“Trasversale, Mazzola non faccia scelte personalistiche”

0

TARQUINIA – Il sindaco Mauro Mazzola non faccia scelte personalistiche sulla questione trasversale Orte-Civitavecchia, così come ha già fatto per l’autostrada tirrenica.

 

È questo il monito dei consiglieri d’opposizione di centrodestra che, dai banchi della minoranza, chiedono al primo cittadino di portare la delibera sul tracciato in consiglio comunale. «Il sindaco Mazzola, nonché presidente della Provincia di Viterbo, non finisce mai di stupirci, continua a gettare fumo negli occhi dei cittadini. – tuonano i consiglieri di minoranza – In merito alla trasversale insiste a non concertare i possibili tracciati. Nell’unica commissione svolta alla fine di novembre, convocata dall’ex delegato, peraltro già rimosso, nonché vice sindaco Renato Bacciardi, alla presenza della minoranza, noi stessi abbiamo chiesto, unitamente ai comitati presenti, la convocazione del consiglio comunale prima delle festività natalizie. Ma ancora non se ne vede traccia».

 

L’opposizione sottolinea che la maggioranza è «inconcludente» dato che, «come da verbale della commissione stessa, garantiva la convocazione del consiglio prima di Natale, avente all’ordine del giorno l’approvazione del tracciato viola, quale unica soluzione condivisa dai cittadini a tutela del territorio». «Invitiamo il sindaco – tuonano i consiglieri comunali di centrodestra – a non fare scelte personalistiche, come già fatto per la realizzazione dell’autostrada tirrenica, e a convocare l’organo sovrano (il consiglio comunale) su un punto così importante come la programmazione e la tutela del territorio. Anche perché i sindaci passano, i problemi rimangono».

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.