#tuttiacasa, raccolte le prime 3000 firme

1

VITERBO – “Nemmeno un po’ di maltempo ha bloccato l’ottima riuscita dell’iniziativa dell’opposizione alla giunta Michelini. Gli otto gazebo allestiti a Viterbo e nelle frazioni hanno fatto contare oltre tremila firme in poche ore. Tremila e passa cittadini hanno, quindi, aderito alla nostra iniziativa #tuttiacasa, nata con l’obiettivo di chiedere le dimissioni del sindaco Michelini e della sua amministrazione.

 

Sia nel centro cittadino, ma anche in periferia e nelle frazioni, il coro dei cittadini è stato unanime: tutti si sono detti stufi di questo modo di non amministrare del primo cittadino e della sua amministrazione. Ma gli incontri con la popolazione sono stati soprattutto utili per raccogliere le lamentele e la sfilza di cose che, purtroppo, non vanno in tutta la città. Dalla pulizia delle vie, alle strade stesse ridotte un colabrodo. Senza dimenticare la questione sicurezza, che sta a cuore a tutti: sia dei residenti del centro che delle periferie.

 

Ma sono stati molti, anche i cittadini che hanno chiesto i moduli da far compilare e diventare così essi stessi promotori dell’iniziativa. Proprio per questo abbiamo deciso di non fermarci qui e dare vita ad altri eventi per la raccolta firme nei prossimi giorni. Per questo siamo soddisfatti. Perché in queste ore sta finalmente nascendo una grande iniziativa popolare che vuole Michelini e company fuori dal Comune, tante persone che chiedono di cambiare, tanti viterbesi che dicono basta, #tuttiacasa”.

 

FondAzione
Forza Italia
Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale
Gruppo misto
La mia Tuscia
Patriae
Unione della Tuscia

Commenta con il tuo account Facebook
Share.