“Un Consiglio straordinario sullo stato dell’ospedale Belcolle”

0

 

VITERBO – Premesso che il Sindaco è la massima autorità sanitaria locale;

Premesso che tra gli edifici pubblici, gli ospedali rivestono un ruolo strategico in caso di calamità, in quanto sono chiamati a svolgere un’importantissima funzione di soccorso alla popolazione;

Visto quanto emerso in questi giorni sulla stampa locale riguardo il tema della sicurezza sismica delle strutture sanitarie e al fine pertanto di fare chiarezza riguardo la sicurezza e la messa a norma dell’ospedale di Belcolle e delle strutture sanitarie presenti sul territorio comunale;

Viste le Raccomandazioni per il miglioramento della sicurezza sismica e della funzionalità degli ospedali pubblicate con l’ Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274 del 20 marzo 2003, pubblicata sul Supplemento Ordinario alla G.U. n.105 dell’8 maggio 2003, la cui validità è stata riconfermata dalle Norme Tecniche per le Costruzioni emanate con Decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti del 14 settembre 2005;

Considerato che Viterbo afferisce alla zona sismica B2, ovvero una zona sismica media dove possono verificarsi terremoti abbastanza forti, indicata nell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274/2003;

I sottoscritti Consiglieri Comunali chiedono che il Presidente del Consiglio voglia riunire in sessione straordinaria con la massima urgenza il Consiglio comunale e che voglia inserire all’ ordine del giorno il seguente argomento:

Discussione dello stato di messa a norma della struttura ospedaliera di Belcolle e delle strutture sanitarie site nel Comune di Viterbo.

Al fine di poter svolgere una discussione il più possibile puntuale e completa, alla luce anche dell’affidamento dell’ incarico tecnico-professionale per la verifica della vulnerabilità sismica del Presidio Ospedaliero di Belcolle ad un professionista e allo scopo di concordare comuni ed idonee azioni per risolvere il problema si evidenzia che sarebbe opportuna se non necessaria la presenza del Direttore Generale della AUSL di Viterbo.

I Consiglieri Comunali

Martina Minchella
Daniela Bizzarri
Christian Scorsi
Aldo Fabbrini
Augusta Boco
Paolo Simoni
Claudio Mecozzi
Paolo Moricoli
Maria Rita De Alexandris

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.