E se Viterbo ospitasse le prossime Olimpiadi?

0

 

VITERBO – Il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani ha lanciato una proposta a dir poco provocatoria. “Roma non vuole le Olimpiadi? E allora, ad ospitare l’evento siano gli altri quattro capoluoghi di provincia del Lazio. Se il sindaco di Roma – dice Ottaviani sulle colonne de “Il Fatto Quotidiano – dopo aver espresso la propria contrarietà alla localizzazione del nuovo stadio dei giallorossi, con un investimento superiore al miliardo di euro, dovesse insistere anche nella contrarietà rispetto al progetto delle Olimpiadi 2024, pur rispettando le opinioni della Raggi, credo che quattro città capoluogo del Lazio e la stessa provincia romana abbiano non solo il diritto, ma anche il dovere, di surrogarsi in quella che rappresenta un’opportunità unica per l’intero Paese”.

Una tesi, quella di Ottaviani, per certi versi condivisibile, ma che inevitabilmente, almeno per quanto riguarda il capoluogo della Tuscia, andrebbe a cozzare con una realtà di sviluppo strutturale decisamente arretrata.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.