Vitorchiano, in quattro anni rivoluzionati i regolamenti comunali

1

VITORCHIANO – “Molte attività di un ente pubblico complesso come un’amministrazione comunale risultano poco visibili agli occhi di un osservatore esterno, ma rivestono un’importanza fondamentale per il suo funzionamento a norma di legge. Al suo arrivo, nel 2011, l’amministrazione Olivieri ha trovato un Comune di Vitorchiano praticamente “senza regole”, in riferimento all’assenza di regolamenti basilari su cui impostare la gestione di numerosi servizi e funzioni essenziali.

 

In quattro anni di attività amministrativa, è stato compiuto un lavoro di ammodernamento oppure di istituzione ex novo dei regolamenti comunali. Un impegno che ha toccato una serie di ambiti, a partire da disciplina interna del Comune, tributi e patrimonio – funzionamento del consiglio comunale, controlli interni, contabilità, imposte locali, alienazioni beni immobili comunali, concessione di patrocini, contributi economici e altre agevolazioni, concessione di rateizzazione di pagamento applicabili ai debiti di natura tributaria e patrimoniale – fino all’importante questione della sicurezza, con i regolamenti che disciplinano la concessione di contributi per l’ installazione di sistemi di sicurezza presso abitazioni private, la videosorveglianza sul territorio comunale e l’istituzione e l’organizzazione della consulta sulla sicurezza urbana.

 

Quindi i nuovi regolamenti hanno interessato i servizi pubblici come la gestione del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti, la distribuzione di acqua potabile ai privati, l’accesso agli atti e ai documenti amministrativi. Infine, regolamentati apertura e gestione di sale da gioco e giochi leciti, la concessione di contributi a seguito di adozione di cani vaganti recuperati sul territorio comunale, aggiornate le regole per il godimento in enfiteusi temporanea del castagneto comunale. Infine, ma non per importanza, il regolamento per le associazioni, parte importantissima del tessuto sociale e culturale di Vitorchiano. Con le tante lacune colmate da questo silenzioso ma grande e indispensabile lavoro, possiamo finalmente parlare di un comune più giusto, più equo, più trasparente e più moderno, un Comune in linea rispetto ai canoni dettati dalla legislazione nazionale”.

 

Amministrazione comunale di Vitorchiano

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.