Vitorchiano, l’edilizia scolastica al centro delle attenzioni dell’amministrazione Grassotti

0

 

VITORCHIANO – Le attività didattiche sono ferme per la pausa estiva ma gli interventi sugli immobili scolastici continuano senza interruzione per renderli sempre più sicuri e confortevoli. “A tal scopo – chiarisce l’assessore alla Scuola Claudio Centola – stiamo programmando ed attuando, per tutto il prossimo quinquennio, l’acquisto di nuovi arredi e dotazioni strumentali per dare ai ragazzi i giusti strumenti da lavoro, trovando con pazienza tutte le risorse necessarie”. In fase di ultimazione, i lavori per la sostituzione della centrale termica nell’immobile di via Manzoni, in piena continuità con quanto già pianificato dalla precedente amministrazione.

“Un intervento – chiarisce l’assessore ai Lavori pubblici Federico Cruciani – che permetterà di innalzare la sicurezza degli impianti garantendo al contempo di ridurre consumi e costi di gestione, somme da poter reinvestire nella scuola. Inoltre, nella pausa estiva, verranno completati quei piccoli interventi di manutenzione straordinaria necessari e già preventivamente condivisi con la dirigente scolastica”. L’importo per i lavori è di circa 45mila euro e segue i tanti già concretizzati nel recente passato come, per quel che riguarda la scuola dell’infanzia, il miglioramento sismico, la messa in sicurezza, gli infissi, l’ammodernamento della cucina, la realizzazione della rampa per le persone diversamente abili e di un’altra uscita di emergenza, due nuove aule e, per quel che riguarda le scuole medie ed elementari, la realizzazione del locale mensa, il ripristino del laboratorio di informatica con la nuova usci ta di sicurezza, la nuova ala delle medie e la sostituzione di tutti gli infissi”.

“Un ulteriore tassello – conclude il sindaco Ruggero Grassotti – a cui faranno seguito altri, tutti finalizzati sia a migliorare le prestazioni energetiche degli edifici sia a migliorarne la fruibilità delle aree interne ed esterne. Continui passi in avanti per offrire nuove, migliori e sicure opportunità didattiche e logistiche ai nostri ragazzi. Proprio in questi giorni abbiamo incontrato la dirigente scolastica Maria Assunta Mezzanotte e abbiamo deciso insieme di portare avanti alcune iniziative, come l’istituzione di una commissione mensa, la collaborazione su alcune tematiche ambientali (a partire dalla raccolta differenziata dei rifiuti) e progetti di promozione della lettura”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.