Mostra di R. Capaldi, teatro e fotografia nel weekend di Ronciglione

0

RONCIGLIONE – Sabato 02 aprile, alle ore 17.00, presso il Museo della Ferriera Vecchia, in via delle Cartiere, si terrà l’inaugurazione della mostra personale di scultura di Rinaldo Capaldi “Come ferro vivo”. La mostra si terrà dal 2 al 25 aprile, il sabato e la domenica dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle 19.00. L’ingresso è libero.

 

La mostra è ideata e realizzata da Capaldi con la collaborazione del critico d’arte Alessandra Corsi dell’associazione Culturale Andar per Arte.

 

All’interno di essa il 16 aprile si svolgerà l’installazione artistica “COME FERRO VIVO”, dal forte coinvolgimento sociale, sul dramma dei migranti: dalle ore 17.00 alle ore 18.00 circa interverranno con racconti e testimonianze dirette, alcune persone coinvolte in prima linea su questa tematica; è prevista anche la partecipazione del giornalista di portata internazionale, Giuseppe Carrisi.

 

La mostra ha il patrocinio del Comune di Ronciglione e della Biblioteca comunale Romolo Bellatreccia. Sempre domani, sabato 02 aprile, alle ore 21.15, presso il Teatro Comunale “Ettore Petrolini”, l’Istituzione Progetto Teatro in collaborazione con l’Associazione Culturale “La Nuova Torretta”, presentano la commedia “Tanto Commanna Essa” di Carlo Altomonte, liberamente tratto da “Tre Pecore Viziose” di Eduardo Scarpetta.

 

Infine, presso i locali dello spazio Petrucci, verrà ospitata la mostra dei fotoamatori del Palio di Vico, alla sua seconda edizione. La mostra propone gli scatti dell’edizione 2015 del Palio ed è curata da Alberto Santucci. Si terrà nei giorni 02 e 03 aprile con ingresso libero.

 

3032016105516765

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.