San Lorenzo Nuovo, trasporto straordinario del SS. Crocifisso in occasione delle celebrazioni giubilari

0

 

SAN LORENZO NUOVO – Con l’apertura della Porta della Misericordia iniziano questa sera, sabato 10 settembre 2016, alle ore 21.00 le celebrazioni giubilari di preparazione alla Festa dell’Esaltazione della Santa Croce del 14 settembre.

Quest’anno la Festa dell’Esaltazione della Santa Croce in occasione del Giubileo della Misericordia prevede il trasporto straordinario del Crocifisso ligneo del XII secolo venerato nella Chiesa di San Lorenzo Martire.

Un trasporto eccezionale che avverrà con una processione che toccherà tutte le più importanti vie del Paese; sarà presieduta dal Vescovo di Viterbo e saranno presenti le Autorità locali ed i sindaci della zona. Per l’occasione Via Umberto I sarà addobbata con un tappeto ornamentale di dimensioni eccezionali (300 metri per tre) per la cui realizzazione già da diversi giorni la gente di San Lorenzo Nuovo sta alacremente lavorando.

Le celebrazioni per la festa dell’Esaltazione della Santa Croce saranno precedute oltre che dall’apertura della Porta della Misericordia (a cui farà seguito l’Esposizione del SS Crocifisso) di sabato 10 settembre dalla Via Crucis del giorno successivo.

“Quelli di questi giorni sono appuntamenti straordinari per il nostro paese, dice il Sindaco di san Lorenzo Nuovo, Massimo Bambini; l’apertura della Porta della Misericordia è un evento che non accade tutti i giorni; lo stesso dicasi per l’uscita del SS. Crocifisso che solitamente avviene ogni 15 anni in occasione del Festone. Come tutti i miei concittadini sono felice di poter vivere questo momento importantissimo per la nostra comunità e sono orgoglioso di poterlo fare da Sindaco collaborando insieme a tutta l’Amministrazione Comunale con la Parrocchia e con le altre Istituzioni preposte per la realizzazione di questi Eventi straordinari. A margine di questo mio intervento, colgo l’occasione, scusandomi fin da ora con la popolazione per gli eventuali disagi, per sensibilizzare tutti i miei compaesani sulla necessità di fare attenzione alle ordinanze di chiusura del traffico ed ai vari divieti di sosta necessari per l’allestimento e per lo svolgimento delle varie processioni”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.