Abbandono rifiuti a Civita Castellana: controlli settimanali e sanzioni da 100 a 300 euro

0

CIVITA CASTELLANA – La frazione di Borghetto è stata la prima parte della città ad essere interessata dalla pulizia e dal contestuale controllo dei rifiuti abbandonati. L’amministrazione comunale di Civita Castellana ha infatti incaricato la società Sate e la Polizia Municipale di effettuare con cadenza settimanale verifiche sui rifiuti abbandonati in modo da sanzionare quanti gettano rifiuti lungo i margini delle strade o in campagna.

 

Durante la prima giornata di controllo si è proceduto alla pulizia di Borghetto lungo la via gallesana, grazie anche alla collaborazione con il comune di Gallese, al centro storico e lungo alcune strade come via della Bufalareccia. La Polizia Municipale ha effettuato cinque sopralluoghi in zone diverse, insieme alla Sate. Per chi ha subito ieri, e subirà grazie ai prossimi controlli già programmati, gli accertamenti da parte della polizia locale sono previste sanzioni dai 100 ai 300 euro, come previsto nell’ordinanza sindacale n. 22 del 2015.

 

“Continua l’operazione per il decoro pubblico e la lotta all’evasione – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente di Civita Castellana, Vincenza Basta – Stiamo ormai stringendo il cerchio intorno agli ultimi che ancora non hanno ritirato i contenitori della differenziata, approfittando di quelli degli altri o sporcando le strade e gli spazi verdi cittadini. In questa operazione molto proficui saranno i controlli settimanali in zone sempre diverse della città che abbiamo concertato con Sate e con la Polizia Municipale”

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.