Amianto, carabinieri e forestale sequestrano area di smaltimento rifiuti

0

RONCIGLIONE – Nei giorni scorsi è stato svolto un servizio congiunto dalle due Forze di Polizia per prevenire e reprimere il deprecabile fenomeno di abbandono dei rifiuti nel territorio del Comune di Ronciglione da parte di soggetti vari.

 

In particolare Carabinieri e Forestale di Caprarola hanno operato un sequestro penale nei confronti di Ignoti dopo aver individuato un sito oggetto da tempo di abbandono di rifiuti di vario genere, in una località poco lontana dal centro abitato. Nell’ambito dello stesso servizio rinvenivano nei pressi di una cabina elettrica Enel, anche delle lastre abbandonate, che da una visione iniziale sembrava contenessero “Amianto”; tale ipotesi veniva confermata dal risultato delle analisi fatte eseguire dell’ASL competente.

 

Le due aree sequestrate venivano messe in sicurezza in attesa dello smaltimento in siti autorizzati, la rimozione avverrà dopo che il Sindaco (al quale è stata affidata la custodia giudiziaria dei siti) avrà emanato le ordinanze di ripristino nei confronti dei proprietari dei terreni. Su tutto il territorio del Comune continua l’opera di prevenzione e repressione del fenomeno, anche con l’ausilio di strumentazione di video e foto sorveglianza, che dall’inizio dell’anno ha già portato all’emanazione di diverse sanzioni nei confronti dei trasgressori.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.