Calcio, il campo B del Montefiascone sarà fatto

0

Pietro Brigliozzi

 

MONTEFIASCONE – Il campo B alle Fontanelle sarà ammodernato anche se in tono minore. Il primo progetto di riposizionamento e trasformazione dall’attuale terra battuta in sintetico è tramontato per mancanza di fondi.

 

Il nuovo progetto prevede, infatti, per ora, soltanto il rifacimento del fondo ma in erba; in secondo momento, entro il mese di dicembre, verrà realizzato il nuovo impianto d’illuminazione, la nuova recinzione ed una tribuna per circa duecento posti a sedere. La dirigenza della società ringrazia l’Amministrazione comunale di L. Cimarello che, dopo il blocco dei finanziamenti delle Regione, e le ristrettezze economiche del momento, ha saputo, comunque, trovare alcune risorse nelle pieghe del bilancio comunale. I lavori inizieranno lunedì ventiquattro prossimo con l’aratura del campo e la semina del prato verde con un sistema di avanguardia già sperimentato su campi importanti a livello internazionale.

 

Presidente Minciotti, finalmente il campo verrà reso più dignitoso?!
Si siamo arrivati, anche se con un progetto meno al passo con i tempi; ci teniamo a ringraziare il sindaco Cimarello che, comunque ci è stato sempre, vicino e quello che ha potuto fare alla Società Sportiva lo ha sempre fatto con forte impegno e responsabilità. Gli siamo grati, consapevoli che tutti gli oltre centocinquanta ragazzi che girano introno al calcio locale sono ragazzi tolti alla strada e questa è anche un opera educativa che la nostra società sportiva sta portando aventi e vuole sempre di più migliorarsi per il bene dei ragazzi. Stiamo formando gli uomini del futuro, scusi la divagazione; ma è bene sottolineare anche questo aspetto aggiungiamo noi della redazione giornalistica.

 

La dirigenza della società rimasta invariata ad eccezione del segretario generale che, dal sig. Moreno Bastianelli, è passato al sig. Fabio Moscetti per cui ora l’intero staff societario è formato dai signori: Lorenzo Minciotti presidente, Moreno Bastianelli, Federico Sciuga e Gabriele Giommetti vicepresidenti, Enrico Venanzi direttore generale, Giulio D’Alessio direttore sportivo anche della prima squadra, Fabio Moscetti segretario generale, Marianna Severini segretaria scuola calcio, Carlo Santini responsabile generale scuola calcio, dott. Giuseppe Fanali medico sociale, mentre il dott. Stefano Mocini per la riabilitazione infortunati, Pizzi Paolo Fisioterapista, Giuseppe Bracchi, Pietro Brigliozzi addetti stampa, quest’ultimo anche fotoreporter, Massimo Chiodo responsabile dell’abbigliamento, Aldo Stefanoni responsabile degli impianti.

 

Lo staff tecnico ha visto qualche variazione che sarà così composto: Stefano Del Canuto allenatore prima squadra, Michele Venanzi collaboratore tecnico, Gigi Tizi preparatore dei portieri di tutte le squadre, Maurizio Tofanicchio dirigente accompagnatore; Danilo Santucci e Fabio Pernazza allenatori della Iuniores, Fernando Fumagalli preparatore atletico della Iuniores, dirigenti accompagnatori Federico Sciuga e Pietro Bianchi; Moreno Solia allenatore degli Allievi Reg. Eccellenza, Cristian Borghesi collaboratore tecnico, Fernando Fumagalli preparatore atletico, Antonio Zollo dirigente accompagnatore; Luca Braccini allenatore degli Allievi Reg. B, Marco Testa collaboratore tecnico, Fernando Fumagalli preparatore atletico, Paolo Brachini e Filippo Morlupi dirigenti accompagnatori; Mauro Viviani allenatore Giovanissimi Reg. elite, Cristiano Germani collaboratore tecnico, Fabio Moscetti dirigente accompagnatore; Luciano Siddi altra novità allenerà i Giovanissimi Reg. B, coadiuvato da Marco Menegaldo, Andrea Tegazi, Corrado Vallone, Settimio Fabrizi saranno i dirigenti accompagnatori.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.