Fare Verde dice no alla soppressione del Corpo Forestale

0

TARQUINIA – Il Governo Renzi entro agosto dovrebbe emanare i Decreti sul futuro del Corpo Forestale dello Stato. Migliaia di cittadini, aderendo alla campagna “Salviamo la Forestale”, hanno firmato on line la petizione o sottoscritto il documento ai tavoli di raccolta firme organizzati dall’associazione ambientalista Fare Verde in tutta Italia.

 

In questi giorni i promotori della campagna #SalviamolaForestale hanno lanciato una ulteriore iniziativa: l’invio di e-mail per costringere il Governo Renzi a riorganizzare il CFS senza sopprimerlo.

 

A questa ennesima iniziativa aderisce con entusiasmo Fare Verde, associazione che fin da subito si è schierata al fianco delle donne e degli uomini del Corpo Forestale dello Stato, organismo benemerito che da 193 anni difende l’ambiente e la salute pubblica.

 

“Invitiamo iscritti e simpatizzanti – dichiara il vice-presidente nazionale di Fare Verde, Silvano Olmi – a inviare mail di protesta al Governo Renzi, affinché sia evitata la soppressione del Corpo Forestale dello Stato. Il testo della lettera può essere scaricato dal sito www.fareverde.it.”

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.