La Mini Macchina di Santa Rosa anche a Vitorchiano

0

 

VITORCHIANO – Si rinnova il legame tra Viterbo e Vitorchiano nel nome di Santa Rosa, che visse nel borgo per un periodo durante il suo esilio dalla città, intorno al 1250. Sabato 10 settembre a Vitorchiano sarà effettuato il trasporto della Mini Macchina di Santa Rosa del Centro Storico, quella che sfila a Viterbo il 1° settembre di ogni anno e che nel 2016 festeggia il cinquantesimo anniversario.

La Mini Macchina viterbese, organizzata dal Comitato Centro Storico, era già stata portata a Vitorchiano in diverse occasioni, precisamente negli anni 1968, 1969, dal 1979 al 1982 e nel 1991.

“Luce di Rosa” è il nuovo modello di Mini Macchina. E’ alta 6 metri, pesa 400 chili, ha una base quadrata con 180 centimetri di lato. Viene portata a spalla da tre squadre di mini facchini di età compresa tra i 7 e i 14 anni. La formazione varia da 48 a 56 facchini. In totale i mini facchini coinvolti saranno circa 170: quelli del Centro Storico più le delegazioni delle altre due Mini Macchine di Santa Rosa (Pilastro e Santa Barbara).

La giornata del 10 settembre inizierà alle ore 17.30 con il corteo che partirà dalla chiesa di Sant’Antonio. Parteciperanno la banda musicale dei Fedeli di Vitorchiano e gli Sbandieratori e Musici della Città di Viterbo e rappresentanti del Sodalizio Facchini di Santa Rosa. Il trasporto, durante in quale sono previste alcune fermate, comincerà alle ore 21. Corteo e trasporto arriveranno entrambi a Piazza Umberto I.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.