Montefiascone sotto assedio, Dear Jack in concerto

0

Pietro Brigliozzi

 

MONTEFISCONE – La cittadina di Montefiascone è già stata presa d’assalto dai fans del gruppo dei dei Dear Jack che questa sera sarà sul palco della Fiera per un incontro con i giovani ed il pubblico che vorrà loro porre domande o altro.

 

La fama del gruppo, nato nella Tuscia nel duemiladodici, è nota a tutti per la sua partecipazione alla tredicesima edizione di Amici di Maria De Filippi, ove hanno vinto l’ambito Premio della critica giornalistica ed hanno partecipato al Festival di Sanremo con la famosa, e da tutti cantata, canzone “Il Mondo Esplode Tranne noi” tenendo conto che, con Montefiascone, esso ha un legame particolare in quanto uno di loro, Lorenzo Cantarini è nato e risiede in Montefiascone.

 

E’ previsto nell’arco della giornata l’arrivo di almeno una decina di bus con Fans organizzati, ma i più tenaci sono già qui. I responsabili dell’ordine pubblico sono già all’opera, tanto lavoro si presenta innnazi a loro in questa giornata che, nonostante il leggero vento che soffia quasi sempre sulla cittadina, il caldo si fa sentire; siamo già intorno ai ventotto gradi.

 

Già da ieri sono giunte nella cittadina di Montefiascone diverse giovanissime ragazze tra i quattordici ed i ventidue anni, che gentilmente hanno parlato con noi.

 

Questo gruppo si è costituito via internet, è molto amalgamato e seguono i Dear Jack sempre e comunque ci ha riferito la mamma di Chiara. Siamo qui da ieri sera, abbiamo dormito nell’albergo qui sulla piazza e stiamo cercando Lorenzo. Le ragazze sono molto entusiaste e noi mamme, che le accompagniamo sempre e dovunque esse vogliono andare, anche se non lo diciamo, siamo altrettanto tifose al pari loro. Siamo le tassiste H ventiquattro; alla signora fa eco lo zio Osvaldo che aggiunge siamo gli accompagnatori ufficiali e non si risparmia dal definire il gruppo Dear Jack, ragazzi bravi, ottimi cantanti dal bell’aspetto.

 

I vostri nomi e provenienza se volete?!
Sono Ilaria e vengo da Grottafferrata, io Lisa da Subiaco, siamo Giada ed Anna Chiara da Cassino, io Giulia da Guidonia, Chiara da Bracciano. Aspettiamo e vogliamo vedere tutti soprattutto, Riccardo, Francesco, ed il mitico Lorenzo che è di questa città; anzi sapete ove abita??!! si può andare a cercarlo??! Intanto arriva il bus urbano, le ragazze leggono la tabella del suo itinerario e chiedono all’autista: questo bus va nei pressi ove abita Lorenzo?! possiamo usufruire?!

 

Come mai siete arrivati così presto?!
Vogliamo stare in prima fila e siamo qui ad occupare i primi posti, altrimenti non possiamo raggiungere il nostro scopo; quello di poter avere autografi, abbracci, saluti particolari ed un bacio.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.