Semi di Pace, bilancio molto positivo per la prima missione sanitaria del 2016 nella Rep. Dem. del Congo

0

TARQUINIA – Tre settimane per 70 interventi chirurgici, 500 visite mediche e il primo intervento di rinoplastica a una donna con il naso mutilato. È questo il bilancio della prima missione sanitaria del 2016 di Semi di Pace a Lumbi, villaggio del sud ovest della Repubblica Democratica del Congo, conclusa lo scorso 13 febbraio, cui hanno partecipato gli oculisti Pietro e Vincenzo Mittica, gli infermieri Patrizio Meuzzi, Francesco Calamita, Piercarlo Ferrari, Daniela Ghergo e Paola Sabatino, gli ortottisti Irene Bosio e Bruno Carasciali, il chirurgo Pietro Iani, gli anestesisti Fulvio Gusmano e Fernando Chiaravalloti, gli otorini Fulvio Mammarella, Melissa Zelli e Simone Santini.

 

«Oltre all’attività medica, è stato possibile completare ristrutturazione della sala parto e di alcuni ambienti del reparto di ostetricia, dove stati sono posizionati nuovi materassi e sono state installate le zanzariere per ogni letto. – dichiara il coordinatore della missione Claudio Bondi – Voglio ringraziare tutti i volontari che hanno lavorato in modo eccezionale, superando le tante difficoltà occorse». Buone notizie anche per l’allevamento di polli (i cui lavori di costruzione sono terminati nel 2015), con l’acquisto della prima batteria di galline ovaiole. In pochi mesi la struttura sarà così a regime, garantendo introiti economici utili a sostenere le varie attività della missione delle Suore Passioniste, con cui Semi di Pace collabora, e a promuovere lo sviluppo economico locale.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.