“Children for Children”, l’analisi del successo degli spettacoli in favore dell’Unicef

0

 

VITERBO – “E’ passato un mese circa dalla Manifestazione di due serate “Children for Children” ma l’eco dell’evento è ancora presente in città.

Pertanto ad integrazione dell’articolo già pubblicato, anche a nome del Comitato Provinciale Unicef, per la giornata di venerdì 27 voglio ancora esprimere un pensiero di ringraziamento e di gratitudine verso le scuole partecipanti e i loro insegnanti che hanno preparato ed accompagnato i ragazzi ad esibirsi per la giusta causa Unicef.

Mi corre l’obbligo e soprattutto il piacere di rendere pubblico il loro lavoro descrivendo in parte ciò che gli spettatori al Pala Malè hanno visto ed applaudito.

Scrivo quindi dell’insegnante Fiammetta Pacini e dei suoi bravi alunni della Scuola dell’Infanzia Ellera e della sua scuola privata Ginny Club Fiammetta dove si impara ginnastica ritmica, danza classica. Questa insegnante ci segue da tanti anni e ci stupisce sempre con nuove coreografie.

La giovane insegnante Greta Balletti lavora nella Arabesque Academy Ballet. Ha presentato un numero molto originale e si è esibita con le sue alunne. La sorella maggiore Samantha Balletti ci ha presentato alcune belle coreografie con il Nuovo Centro Danza e Fitness e con la Scuola Media Egidi. Due brave sorelle ballerine.

Molto originali i due numeri della ginnasta insegnante di Ritmica Isabella Grossi con la sua scuola Gym’Art di Vitorchiano. Un numero di quelli presentati ha vinto un premio importante in una rassegna a Pescara.
L’insegnante Anna Maria Agosti con la sua scuola Swing Brazil che insegna anche ai bambini di Eta Beta, ha portato una ventata di energia con la Zumba danza allegra e coinvolgente.

Anche i ragazzi sugli spalti ballavano e tutto il pubblico applaudiva al suo ritmo.

L’insegnante Rachele Rojas della palestra Energy e della scuola Nuovo Centro Danza e Fitness ha fatto esibire gli alunni nella danza acrobatica e nella zumba.

Il maestro di Karate Francesco Campoli palestra To Be Fitness di Mattioli ha fatto una dimostrazione molto interessante di Karate con 70 ragazzi sul campo.

L’insegnante Kevin Karell To Be Fitness di Mattioli si è esibito con i suoi allievi nella Latin Dance, un mix di balli caraibici molto coinvolgenti.

L’insegnante Bojidar Dentechev con Marta Biscari, con la sua scuola Fabbrica Salsera, ha fatto esibire i suoi numerosi alunni in danze caraibiche e Zumbadance. Ha anche collaborato con la Scuola Infanzia Ellera. Molto bravo.
Degni di nota anche gli insegnanti Tayla Giannini e Giorgio D’Eletto di Sinergia Caraibica Palestra Energy che hanno in coppia ballato da professionisti; partecipano infatti a molte gare e le vincono.

Tutte le insegnanti nel corso degli anni con l’impegno hanno molto migliorato e raffinato il loro lavoro esprimendo liberamente la loro arte e la loro passione.

Un ringraziamento va anche agli sponsor Cia Diffusione, Gedap, Ranocchiari Assicurazioni sas, Lanzi Tende, Cycleband, Eureka Kids”.

Insegnante Carlini Antonia
Regista degli spettacoli

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.