Croce Rossa, Adriano De Nardis riconfermato presidente del Comitato Regionale del Lazio

0

VITERBO – Si sono tenute ieri le consultazioni per eleggere il nuovo Presidente della Croce Rossa del Lazio ed il nuovo Consiglio Direttivo.

 

Adriano De Nardis (foto) è stato riconfermato Presidente del Comitato Regionale del Lazio della Croce Rossa Italiana. Romano di 33 anni, De Nardis è Laureato in Economia e commercio con una specializzazione in Finanza d’impresa e svolge la libera professione.

 

Alla guida del Comitato Regionale dal 2013, De Nardis è stato votato dall’88 % degli aventi diritto. Assieme a Lui sono stati eletti i 3 componenti del Consiglio direttivoed il Consigliere Giovane. Si tratta di Salvatore Coppola, di Ronciglione, classe ’82, già delegato nazionale dei Giovani della Croce Rossa Italiana. Roberto Tordi, romano di 34 anni, già delegato regionale della CRI del Lazio e Carolina Casini, medico pediatra, già operativa sulle missioni internazionali della Croce Rossa Italiana. Infine, Claudia Scaringella è stata eletta tra le file del Consiglio, quale rappresentante e Consigliere in quota ai Giovani C.R.I.

 

“Sono particolarmente soddisfatto – dichiara De Nardis – per il risultato elettorale. Costituisce senza dubbio un’attestazione di stima per il lavoro fatto in questi anni particolarmente complessi e difficili, caratterizzati da profondi cambiamenti per l’Associazione. La conferma per i prossimi 4 anni – spiega De Nardis -rappresenta per me e per questa squadra neo eletta, una sfida stimolante ed ambiziosa, soprattutto in considerazione della riforma che ha interessato la Croce Rossa e che vede i prossimi anni fondamentali per la costruzione della nuova struttura. Un ringraziamento particolare – conclude De Nardis – voglio esprimerlo a quanti ci hanno supportato e ci supporteranno in queste nuove sfide”.

 

P_20160417_202905

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.