‘Cinema nelle Biblioteche’, secondo appuntamento a Canepina

0

CANEPINA – Dopo il successo della scorsa settimana, con la proiezione del film “Benur. Un gladiatore in affitto” e l’incontro con il regista Massimo Andrei, sabato 12 marzo seconda tappa a Canepina del progetto “Cinema nelle Biblioteche”. Alle ore 16.30 presso la Biblioteca comunale sarà proiettato “Seven Little Killers (Eppideis)” di Matteo Andreolli, che sarà presente per parlare del suo film e incontrare il pubblico.

 

“Seven Little Killers (Eppideis)” di Matteo Andreolli, del 2014, è un film corale, che si svolge in due epoche temporali diverse. La vicenda racconta di un gruppo di ragazzini degli anni ’80 che si trova di fronte alla morte di un uomo, forse un omicidio. Trent’anni dopo, ormai adulti, dovranno fare i conti con i problemi irrisolti della loro adolescenza.

 

Il progetto “Cinema nelle Biblioteche”, organizzato dall’Anac (Associazione nazionale autori cinematografici) che ha vinto un bando della Regione Lazio, ha come obiettivo la diffusione della cultura cinematografica in maniera capillare sul territorio e dare la possibilità ai cittadini di visionare, nelle biblioteche laziali, venti film selezionati tra quelli con bassi costi di produzione e scarsa visibilità nella distribuzione tradizionale. Per quanto riguarda la provincia di Viterbo, oltre a Canepina, le altre biblioteche coinvolte sono quelle del capoluogo, di Soriano nel Cimino e di Vignanello.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.