Anfiteatro Falerii Veteres: l’inaugurazione mercoledì alle 21,30

0

CIVITA CASTELLANA – Civita Castellana si arricchirà di un nuovo spazio urbano a partire da mercoledì 15 luglio alle ore 21.30. Con lo spettacolo di Margherita Vicario del Civitafestival verrà infatti inaugurato l’Anfiteatro Falerii Veteres, ricavato all’interno del nuovo parco urbano conosciuto come “orto di Miretto”.

 

“Sono particolarmente felice di inaugurare ufficialmente questo lavoro che caratterizzerà senza dubbio la mia amministrazione – ha dichiarato il sindaco di Civita Castellana, Gianluca Angelelli – Quello che è stato per tanti anni prima “l’orto di Miretto”, quindi uno spazio privato, è divenuto poi un covo di rovi e piante infestanti e quindi uno spazio totalmente abbandonato a se stesso all’interno del centro storico. Oggi diventa un luogo pubblico, in uno dei posti più belli della città, aperto a tutti e di cui potranno godere tutti, incastonato tra il Forte e il Duomo –continua il sindaco – in un sito evocativo con il monte Soratte sullo sfondo, sarà un luogo vocato, oltre che allo svago e alla natura, anche alla musica, all’arte ed alla cultura. Un nuovo giardino all’interno del centro storico per gli anziani, per i bambini e per le famiglie.

 

Debbo ringraziare per quest’opera, pensata all’inizio del primo mandato, il lavoro degli uffici, la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Etruria Meridionale nelle persone delle dottoresse Alfonsina Russo e Marinella De Lucia, il consigliere Gianluca Cerri che se ne è occupato come assessore nel primo mandato e l’attuale assessore ai Lavori Pubblici Sergio Annesi. La nostra città si arricchisce di questo anfiteatro e di questo parco che la rendono più bella e ancora più predisposta ad accogliere la cultura e l’arte”.
Nel frattempo gli uffici comunali stanno valutando le modalità di inserimento di alberi, di panchine e di eventuali giochi per i bambini che verranno inseriti a breve. Il parco verrà aperto e sarà fruibile dopo l’inaugurazione.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.