Associazione “Facciamo per Cambiare” e le iniziative con la scuola di Orte

0

ORTE – Torniamo a parlare del Comune di Orte e del lavoro che alcuni giovani volenterosi stanno portando avanti da ormai due anni in quel territorio. L’associazione è conosciuta come “Facciamo per Cambiare” ed abbiamo incontrato il presidente, Alessandro Carlini (foto) nonché docente specializzato per le attività di sostegno nella scuola secondaria di secondo grado.

 

In un panorama nazionale che vede le riforma della scuola molto contestata da docenti e studenti Alessandro ci dice che:-“Educare, istruire e formare al meglio i ragazzi è la sfida che da sempre la scuola si pone al fine di “forgiare” uomini, donne e cittadini di domani consapevoli ed in grado di far fronte alle mutevoli sfide che il futuro li chiamerà ad affrontare. Per fare questo l’apparato scolastico deve essere al passo con i tempi attraverso le riforme. Il sistema scolastico italiano ha bisogno di una riforma che miri al reale ammodernamento e miglioramento ormai divenuto necessario. A mio parere i cambiamenti non vanno aprioristicamente osteggiati bensì compresi ma, se sono lesivi di diritti o palesemente controproducenti, vanno contestati nelle opportune sedi con la massima decisione”.

 

Nella conversazione Alessandro torna a parlare di fatti concreti e molto più prossimi alla realtà comunale di Orte:- Parlando di Orte è stato detto dello spostamento degli istituti di formazione e dei molti conseguenti disagi dalle famiglie anche in termini economici. Onestamente credo se ne sia parlato troppo poco. Penso che la scelta logistica deve essere attuata tenendo conto delle opportunità di miglioramento dell’offerta formativa della scuola andando contemporaneamente incontro alle reali necessità delle famiglie che ormai sono in difficoltà per la crisi degli ultimi sette anni”.

 

Dicendo:-“L’associazione che ho l’orgoglio di rappresentare, si sta interessando sin dall’inizio alla realtà scolastica ortana ed ha messo in campo numerose iniziative al riguardo. Grazie al Dirigente Scolastico Prof. Luca Damiani abbiamo organizzato tre incontri con gli studenti del “Fabio Besta di Orte. Uno a carattere orientativo per dare maggiori strumenti per le scelte future dei ragazzi in ambito formativo, un altro in cui i ragazzi sono stati attivi nel progetto di sicurezza stradale e uno ancora sull’uso consapevole della strada. I risultati ottenuti sono stati entusiasmanti in termini di apprendimento e risposta”.

 

Alla domanda:-“Quest’anno punterete ancora sui giovani di Orte?” La risposta è stata:-“Punteremo sempre sui giovani, sono loro il futuro di qualsiasi società, ma è ovvio che dovranno essere gettate nuove basi dato l’avvicendamento con il nuovo dirigente scolastico di Orte, la Prof.ssa Crocoli Fiorella ma siamo fiduciosi; siamo certi che progetti qualificati di investimento sui ragazzi siano una risorsa importante per un istituzione scolastica che mira a recuperare quella centralità e quell’importanza che merita. Queste iniziative sono un valore aggiunto per le famiglie ed un bagaglio ulteriore per i alunni.”

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.