Le opere di Gino Bernardini tornano a ‘vibrare’ a Tuscania

0

TUSCANIA – Dal 5 al 15 agosto Tuscania potrà ammirare le opere di Gino Bernardini. Venerdì 5 agosto, infatti, alle ore 18 – in via Torre di Lavello 11/13 – si terrà il vernissage di apertura della nuova personale dell’artista che “torna” a grande richiesta nel suo paese natale.

La mostra sarà, per gli abitanti di Tuscania, gli estimatori della “vibrazioni” dell’artista e per i turisti, il modo di conoscere l’evoluzione del percorso evolutivo che sta compiendo Bernardini. La sua tecnica così particolare, senza uso di pennello, sta nel tempo affrontando nuove superfici e “forme” espressive, senza però abbandonare l’osservazione della natura e dell’ambiente circostante dal quale Bernardini trova massima ispirazione e nutrimento per il proprio estro creativo. Solo nel mese di marzo le opere del pittore erano state esposte nella Galleria d’Arte Wikiarte di Bologna e nuovi progetti si profilano all’orizzonte.

La mostra rimarrà aperta, con ingresso libero, dal LUNEDI’ al GIOVEDI’ dalle 18,00 alle 24,00 e dal VENERDI’ alla DOMENICA dalle 10,00 alle 12,00 e dalle 18,00 alle 24,00

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.