Tarquinia, il film Il mio amico Eric a “Cin’è cucina – Riso all’inglese 2”

0

TARQUINIA – Martedì 18 agosto, alle ore 21.30, nel cortile dell’ex mattatoio a Fontana Nova, per il ciclo “Cin’è cucina – Riso all’inglese 2”, sarà proiettato, dopo uno sfizioso buffet, il film “Il mio amico Eric”.

 

Un film considerato il capolavoro del regista inglese Ken Loach e del suo fedele sceneggiatore Paul Laverty, da un’idea originale del giocatore Eric Cantona, incentrato sul mondo del calcio nel contesto della crisi esistenziale di un postino inglese. Come sempre nel cinema di Loach si delinea anche quella descrizione del mondo proletario perdente ma con tanta solidarietà umana e pieno di simpatia. L’elemento in più, poi, che rende il film quasi onirico è la presenza fantastica (alla Frank Capra) di una leggenda del calcio internazionale, il francese Eric Cantona, stella indiscussa del calcio inglese per circa cinque anni, in cui ha fatto vincere tutte le coppe più importanti al Manchester United. Il film diventa così una irresistibile commedia umana piena di equivoci e contraddizioni.

 

La parte più emozionante e sentita sono comunque le clip sognate dal postino Eric delle grandi giocate e dei goal stratosferici di Eric Cantona, a opinione del quale però il migliore è un suo passaggio sotto porta, come a voler dire che è il gioco di squadra che conta. E infatti, poi alla fine, tutto vira al positivo. Il postino Eric vincerà proprio per l’aiuto e la solidarietà degli amici contro i malavitosi, per la figlia, ragazza madre, che riuscirà a prendere il diploma all’università e per l’ex moglie che quando lui l’ha lasciata lo amava e lo ama ancora. E vincerà per l’aiuto ‘fuori e dentro la scena’ del grande Cantona, che anche come attore si comporta da fuoriclasse. “Cin’è cucina – Riso all’inglese 2” è una manifestazione nata da un’idea di Dino Alfieri, Piero Nussio e Pino Moroni è organizzata dall’associazione “La Lestra” con il patrocinio dell’assessorato allo spettacolo del Comune di Tarquinia.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.