Vittorio Sgarbi in visita a Caprarola

0

CAPRAROLA – Vittorio Sgarbi a Caprarola. Il noto critico d’arte, in questi giorni nella Tuscia, ha incontrato il sindaco Eugenio Stelliferi e ha visitato i più importanti monumenti del centro cimino. Non solo ha visitato Palazzo Farnese, uno dei gioielli del Rinascimento italiano, ma anche la Chiesa di Santa Teresa, con l’annesso convento dei Carmelitani. Qui Sgarbi ha avuto modo di ammirare, sull’altare maggiore, l’importante tela di Guido Reni, uno dei maggiori artisti del Seicento italiano, raffigurante Santa Teresa.

 

In occasione della visita di Sgarbi, il sindaco Stelliferi ha annunciato che presto partiranno i lavori di restauro della Pala del Perdono di Annibale Carracci, recentemente ritrovata nella Chiesa della Madonna della Consolazione. “Siamo felici della visita di Vittorio Sgarbi – commenta il primo cittadino – che ha potuto osservare attentamente l’eccellenza del nostro patrimonio artistico, dal quale è rimasto meravigliato. Caprarola può recitare un ruolo di primo piano nella valorizzazione dell’arte e della cultura per la Tuscia e non solo”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.