“Dimensione”: Mario Schifano e Franco Giorgi espongono alla Gallleria Chigi

1

 

VITERBO – La parabola artistica dei due Artisti Mario Schifano e Franco Giorgi, in parallelo e in un unico
percorso espositivo, in una mostra dedicata nella galleria Chigi a Viterbo, Mario Schifano è stato un artista, pittore e regista italiano. Insieme a Franco Angeli e Tano Festa rappresentò un punto fondamentale della Pop Art italiana ed europea. Perfettamente inserito nel panorama culturale internazionale degli anni sessanta, era reputato un artista prolifico, esuberante ed amante della mondanità. L’abitudine agli eccessi che durò per tutta la sua vita, gli valse l’etichetta di artista maledetto.

 

Franco Giorgi ha eletto la ceramica a mezzo espressivo privilegiato, ora utilizzando i probi, procedimenti della tradizione artigiana, ora cimentandosi nella ricerca di geniali soluzioni artistiche, ricche di impeto fantastico, forza ed eleganza spiega Silvio Merlani, curatore della mostra, – che far emergere dalle proprie mani una forma, essenza simbolica del proprio esistere nel mondo, dove il plasmare, sinonimo di pulsare, riesce a trasmettere un’energia viva”.

 

Mario schifano e Franco Giorgi, contrappunti di due piani di visione tra avanguardia e figurazione’: il bidimensionale della tela, con la tridimensionalità della materia e forma ceramica. L’esposizione raccoglie le.opere tra le più significative della produzione dei due artisti. Il nucleo più consistente è rappresentato da quelle concesse da collezionisti privati con diversi inediti. Il progetto,della mostra a cura di Silvio Merlani e Giordano Perini è promosso dalla Galleria Chigi. Con questo progetto si intende celebrare e ripercorrere la vicenda creativa e di due complesse personalità, votate alla più autentica pratica pittorica e ceramica che con originalità ebbero modo di avvicinarsi al vivace ambiente culturale internazionale.

 

Galleria Chigi Aperta dal 29 aprile al 8 maggio
Inaugurazione venerdi 29 aprile ore 18,30 la mostra è aperta al pubblico dalle 10,30 alle 12,3o 16,oo -19,3o
Ingresso libero
Via Chigi,11- 01100 Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook
Share.