Domenica la celebrazione in onore della Madonna Liberatrice

0

 

VITERBO – Viterbo tributerà domani solenni onoranze alla Madonna Liberatrice. La tradizionale processione, dopo la rievocazione storica del Priore P. Mario Mattei e l’indirizzo di saluto del sindaco dott. Leonardo Michelini, muoverà alle ore 18,30 da piazza del Comune per concludersi nella chiesa della SS. Trinità con l’omelia del di S.E. mons. Lino Fumagalli, vescovo diocesano.

 

L’icona, trasportata dai “Fedelissimi della Liberatrice” su un’artistica macchina del 17° secolo, verrà scortata dai Cavalieri Costantiniani di San Giorgio, e accompagnata dal clero, dalle associazioni laicali, dalle autorità civiche e dai fedeli.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.