Canepina, Carlo Zucchetti presenta “La Tuscia del vino”

0

CANEPINA – Secondo appuntamento con “Libri in cattedra”, la mini rassegna organizzata dal Comune di Canepina nell’ambito delle Giornata della Castagna. Dopo “Oltre il lago” di Mario Di Sorte, sabato 24 ottobre alle 17,30 al Salone Quarto Stato (Museo delle Tradizioni Popolari) sarà la volta de “La Tuscia del vino”, la prima guida ai vini della provincia di Viterbo curata da Carlo Zucchetti, riconosciuto a livello nazionale per la sua esperienza nel settore.

 

Sono recensite più di 70 cantine, introdotte da una breve descrizione e corredate da informazioni utili: indirizzi, numero di bottiglie prodotte, estensione vitata, enologo. Sono stati degustati oltre 300 vini per decretare le etichette migliori a cui è stato assegnato da 1 a 3 “Est!”, simbolo di eccellenza della produzione enologica della Tuscia. La valutazione è stata  completata dal conferimento del cappello, riconoscimento assegnato a 10 cantine che si sono distinte per coerenza e chiarezza del progetto.

 

La divisione del territorio in areali introdotti da una dettagliata descrizione geologica redatta da Sara Ronca consente inoltre di orientare il lettore evidenziando la variabilità della regione e suggerendo spunti utili all’enoturista per la costruzione di percorsi. La guida vuole dare il giusto risalto a una zona incuneata tra Toscana ed Umbria, bagnata dal Mediterraneo e confinante con Roma, che ha saputo mantenere e rinnovare la sua tradizionale vocazione agricola e, in questo caso, vinicola, fino a farla diventare forse la punta di diamante dell’enologia nel Lazio.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.