Carnevale Civitonico, migliaia di presenze e partecipanti per una festa straordinaria

0

CIVITA CASTELLANA – Si è chiuso con il rogo del Puccio, la festa in piazza Matteotti e la proclamazione dei vincitori il fantastico Carnevale Civitonico 2016. Con migliaia di figuranti e moltissimi spettatori che sia nelle due domeniche che il martedì grasso si sono assiepati lungo tutto il percorso da piazza della Liberazione fino a piazza Matteotti per assistere alla sfilata che ha visto la partecipazione di 26 carri, gruppi e maschere.

 

A vincere sono stati il carro dei Forchettoni, “I forchettoni d’India”; il gruppo le Cocorite con “Sfila la notizia”; le maschere Le Mongolfiere.

 

“Ringrazio tutti, ad iniziare dai capigruppo e da tutti i carnevalari che hanno realizzato materialmente il magnifico carnevale di quest’anno, uno dei più belli degli ultimi anni- ha dichiarato l’assessore allo spettacolo Letizia Gasperini – l’organizzazione quest’anno ha aiutato a realizzare tre sfilate che si possono definire impeccabili. Desidero ringraziare la Protezione Civile dei carabinieri in congedo di Viterbo, l’Ekoclub, la Tigre Bianca, la Protezione Civile di Calcata. Inoltre per la parte relativa sanitaria ringrazio la Croce Rossa che ha collaborato con il 118. Un ringraziamento particolare va poi a tutte le forze dell’ordine, la Polizia Municipale, la Guardia di Finanza, il Corpo Forestale e i Carabinieri, che sotto la guida della Maggiore Anna Patrono, Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Civita Castellana, hanno svolto un capillare ed eccellente lavoro di prevenzione e controllo durante l’evento.

 

Abbiamo rivisto finalmente tante persone in piazza Matteotti, complice anche il fatto che le sfilate sono state ordinate e veloci, e chiudiamo così un carnevale degno della migliore storia di questo evento nella nostra città”

 

“Con la terza sfilata e il rogo de O Puccio si è chiuso il Carnevale, quest’anno veramente bello – ha commentato il sindaco di Civita Castellana, Gianluca Angelelli- A dire il vero negli ultimi anni il Carnevale è stato un crescendo in partecipazione, collaborazione e bellezza, grazie al lavoro di tutti i gruppi ed a quello di Letizia Gasperini. Tante cose sono ancora da migliorare, ma molte anche collaudate. Un grazie a tutti quelli che hanno lavorato alla buona riuscita, a partire dalle Forze dell’ordine e ai volontari di ogni tipo. Ancora un grazie a chi ha fatto o Puccio, il “Groupe in Art’è”, alla Pro Loco, insomma a tutti. Ma soprattutto grazie ai carnevalari di Civita, anima indomita di questi tre giorni di festa e sempre più parte consistente dello spirito di questa magnifica città. Complimenti ai vincitori ed ora si parte per organizzare il carnevale 2017!”

 

Questo è l’ordine dei vincitori. Per la categoria Carri primi sono arrivati i Forchettoni con “Forchettoni d’ India”, secondi a pari merito Jamaicano e Charlie con “La mitologia a Civita arriverà…la Fenice dalla sue ceneri rinascerà” e “Con le giostre e i giocattoli il gruppo Charlie fà divertire grandi e piccini”, quarti il gruppo Frappa con “In Messico è sacra e assai gioiosa ma sta festa è m’po’ curiosa…Sona Canta Balla e Stappa co a Santa Muerte de o Gruppo Frappa!!!”.
Per la categoria gruppi questo è l’ordine di arrivo: 1. Cocorite con “Sfila la notizia”, 2.Scroccafusi con “Semo partiti dalla Sicilia ma dove mai si andrà, ‘o Scroccafuso ‘rriva a civita e gran festa si farà.”, 3.Catarì con “Catarì Vedova Troppo Allegra”; 4. Zibaldone con “Cor gruppo Zibaldone, partenno da Sassacci, arriva a Civita, la gegina dei ghiacci.”, 5. O Zucchero Filato con “Acqua posa, vento posa…’rrivino svolazzanno e fenicottere rosa”, 6. a pari merito Biffe con “Parodia balletti danza Classica Les ètoiles de Civita.” , Gazibo con “Dall’ Irlanda semo partiti e giù in piazza ce semo fermati” e Patatrac con “Contro a crisi che non va più via, Spagnole, Toreri e Tauromachia”, 7.E spose de Civita con “E ZORRE cò ZORRO Bernardo e sergente Garçia…edè tutta N’ ALLEGRIAAA…”, 8. Biacio “In America semo stati e lo zio Sem c’e semo portati: Biacio we Want You”; 9. a pari merito Bacco con “Incantatori 2016” e Gardens con “Sto saloon è solo donne, Whisky e azzardo… se te va viè a da no sguardo!!”, 10. O Saracino con “Stì Egiziani dal deserto so arrivati e in piazza se so fermati”, 11.Bailando con “Il sole dei Caraibi”, 12 Planet Fantasy con “Planet Fantassy fa l’occhiolino ai gufetti a Magò e a Merlino”, 13. le Belve con “Dopo tutti st’anni che c’avemo provato Super Mario in Piazza v’ avemo portato”.

 

Per la categoria Maschere l’ordine è il seguente: 1. Le Mongolfiere, 2. Vintage con “Le Vintage in tour a Venezia siamo andate e a piazza siam tornate!!!” , 3. I Marzianetto’s con”Non si scherza non è un gioco sta arrivando mangiafuoco” , 4. E Riciclone con “Gomitolone Gomitolone …se volete un bel maglione te lo fanno …”E Reciclone”, 5. I più belli de Civita con “Campionesse del mondo de o giro di culi mosci”. Per la prima volta il voto è stato aperto a tutti i cittadini anche da smartphone e tablet con l’applicazione InComune.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.