Entusiasmo e grande affluenza per “Tavola imbandita Tavola bandita”

0

SORIANO NEL CIMINO – Entusiasmo e grande affluenza di pubblico sabato 30 maggio alle Scuderie di Palazzo Chigi-Albani a Soriano nel Cimino, per l’inaugurazione della mostra Tavola imbandita Tavola bandita, collettiva di arte contemporanea su etica ed “estetica” del cibo. Ad accogliere gli ospiti, la curatrice Valeria Arnaldi, i ragazzi della cooperativa sociale Il Camaleonte che ha organizzato l’iniziativa e la maggior parte dei 22 artisti in mostra. A tagliare il nastro d’inaugurazione anche il sindaco Fabio Menicacci e la responsabile del servizio cultura Gabriella Evangelistella.

 

Soddisfatto Fabrizio Allegrini, presidente della cooperativa Il Camaleonte che gestisce i servizi del Polo Turistico Culturale di Soriano nel Cimino, che ha commentato: “Siamo contenti dei risultati ottenuti, soprattutto per il grande impegno profuso nell’allestimento della mostra. Possiamo dire di aver centrato il nostro principale obiettivo: promuovere il sistema turistico-culturale del nostro paese valorizzando il territorio con un evento di grande qualità sia per la tematica scelta che per il valore degli artisti presenti. È stata un’esperienza straordinaria che non si esaurisce però nella sola mostra. Fino al 26 luglio, infatti, potrete partecipare ogni weekend ad un susseguirsi di eventi correlati all’esposizione”.

 

A cominciare dal prossimo sabato 6 giugno, alle ore 18 con l’evento a cura di Slow Food Viterbo “ALLA SCOPERTA DEI SAPORI DEI CIMINI CON IL PROGETTO CARBACC”, incontro con produttori, ristoratori e referenti di strutture ricettive dedicato alle eccellenze enogastronomiche locali e degustazione dei prodotti delle aziende partecipanti. Mercoledì 10 sarà invece la volta del convegno su alimentazione, disturbi e buone prassi a cura della Fondazione Omnia Onlus – Istituto San Giorgio, dal titolo “TAVOLA IMBANDITA TAVOLA BANDITA…ISTRUZIONI PER L’USO”.

 

Venerdì 12 giugno, alle 19, potrete partecipare a un racconto del cibo nella poesia divertente e graffiante di Belli, Trilussa e Aldo Fabrizi, con un omaggio a Titta Marini, poeta di Tarquinia. Le letture dell’attore Romolo Passini saranno accompagnate dal violino di Wanda Folliero. Il titolo dell’evento è “IL CIBO TRA POESIA E MUSICA GUSTANDO UN’ORIGINALE APERICENA”, a cura dell’Associazione O.R.T.O.

 

Sabato 20 giugno, alle 18.30, sarà presentato il catalogo della mostra a cura di Valeria Arnaldi, con la partecipazione di alcuni degli artisti esposti.

 

Seguiranno poi numerosi altri eventi di cui vi daremo notizia strada facendo, fino a concludere il 26 luglio con una serata di musica classica a cura del Tuscia Opera Festival.

 

Tavola imbandita Tavola bandita
Collettiva di arte contemporanea su etica ed “estetica” del cibo
a cura di Valeria Arnaldi
SCUDERIE DI PALAZZO CHIGI-ALBANI, SORIANO NEL CIMINO
Dal 31 maggio al 26 luglio
Per gli eventi il costo del biglietto varia in base all’offerta.
Per informazioni: Il Camaleonte cooperativa sociale 349 8774548 – info@ilcamaleonte.it – http://ilcamaleonte-coopsociale.blogspot.it

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.