Montefiascone Canta, un successo!

0

MONTEFIASCONE – L’esibizione del gruppo canoro, Montefiascone Canta, creato e gestito dalla Raff Records di Franco Pagliaccia, aperto a tutti gli amanti del bel canto, è stato lo spettacolo più qualificante dell’ultima settimana di fiera (sagra) dopo che lo spettacolo della compagnia  Burloni, aveva lasciato il pubblico un po deluso per la poca efficienza della parte audio che è risultata non idonea ad una manifestazione all’aperto. Il pubblico presente, che inizialmente aveva chiesto a gran voce l’aumento del volume, non vedendo esaudito il proprio desiderio ha prima fischiato, poi lentamente abbandonato la piazza, che a circa metà spettacolo risultava quasi vuota ad eccezione di chi stava proprio sotto il palco che riusciva a sentire qualcosa.

 

I cantanti del gruppo Montefiascone Canta di: Oreste Luzzi, Marco Albanesi, Mario Rocchi, Stefano La Corte, Tatiana Sistimi, Loredana Ciribello, Caterina Belardi, con la partecipazione di Giorgio Onofri ed Alvaro Scoponi che si sono avvicendati sul palco, ognuno con una specifica canzone, hanno attirato a se un numerosissimo pubblico e P.le Frigo è risultato stracolmo fino all’ultimo; realtà questa che, fino ad ora, non si è veduta, se non in due delle altre manifestazioni serali della fiera (sagra). Uno spettacolo, sapientemente presentato e garbatamente condotto dalla simpaticissima Rossana Bartolozzi, molto apprezzato dal pubblico che, più volte ed in più riprese, ha incoraggiato i singoli cantanti con forti scroscianti battute di mani.

 

Inutile fare valutazioni dei singoli cantanti poiché sono stati tutti veramente bravi ad un livello molto alto. Le canzoni presentate sono state gradite dal pubblico in quanto conosciute e di grande valore, per cui, di tanto in tanto, al cantante di turno si univano le voci di persone del pubblico, per lo più, giovani signore. E’ uno spettacolo che è necessario essere presenti per gustarlo; volendolo raccontare troppo si finisce per sminuirlo.

 

Da sottolineare che questo gruppo, ha già realizzato un DVD e devolve i ricavati in beneficenza e questa è un’ulteriore peculiarità condivisa dal grande pubblico che li segue; il ricavato del DVD è servito per l’acquisto di alcune attrezzature che sono state donate al reparto di Radioterapie dell’ospedale provinciale di Belcolle. L’efficientissima parte audio della Raff Records, gestita con alta professionalità da Franco Pagliaccia, ha reso ben ascoltabile tutto lo spettacolo in ogni parte della piazza.

 

Pietro Brigliozzi

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.