Orte, l’Ottava Medievale entra nel vivo

0

ORTE – E’ stata una gradevolissima serata di musica ed eleganza quella che ha visto protagonista il grande Peppino di Capri cimentarsi nelle migliori hit del suo repertorio per i festeggiamenti in onore di Sant’Egidio Abate ad Orte.

 

Piazza della libertà gremita in ogni ordine di posto (stimabili oltre 1000 spettatori) sembrava una nave da crociera, preziosa e scintillante nel suo raffinato navigare sulle onde leggere della musica del bravissimo artista caprese, capace di regalare poesia e calore partenopeo agli entusiasti passeggeri di questo viaggio di lusso. Prima di lui e con lui la Marcello Balena Super Band ha regalato vivacità e ritmo alla piazza impreziosendo qua e là la performance di Di Capri con sonorità moderne tra il funky ed il jazz. La scelta, operata dall’Ente Ottava Medievale di Orte e dell’agenzia ACe20 che ha prodotto lo spettacolo, di puntare sull’autore di Champagne per la serata del primo settembre si è rivelata quindi azzeccatissima.

 

Una serata culminata poi con un ricco spettacolo pirotecnico, segnale di apertura vero e proprio dell’inizio dell’Ottava Medievale de Sant’Egidio che da domani 3 settembre entra nel vivo.

 

Elemento inconfutabile della trasformazione di Orte da silente cittadina a medievale gioiello è, oltreché la presenza di bandiere in ogni via, l’apertura al pubblico, da giovedì 3 appunto, delle famosissime sette taverne di contrada, pronte a preparare un totale di circa 30mila pasti fino al 13 settembre. Prezzi modici e grande qualità gastronomica garantiranno come sempre numeri da capogiro e soddisfazione collettiva.

 

Gli spettacoli medievali non saranno da meno, per nessuna delle sere in programma. Si parte subito con un’eccellenza assoluta in ambito musical medievale: il concerto dell’Antica Banda della Città di Segni, ormai fraterna amica dell’Ente Ottava Medievale e sempre graditissima ed apprezzatissima dal pubblico. Lo spettacolo si svolgerà in Piazza della Libertà con inizio alle ore 22.00.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.