San Lorenzo Nuovo, inaugurato il Ponte sul Borghetto

0

SAN LORENZO NUOVO – Domenica 12 luglio 2015, è stato inaugurato, alla presenza di un folto pubblico, il ponte sul Fiume “Il Borghetto”, recentemente realizzato dal Comune di San Lorenzo Nuovo. Il Ponte è stato realizzato con i Fondi del PSR (Programma di Sviluppo Rurale) 2007-2013 Regione Lazio – PIT (Progettazione Integrata Territoriale) Alta Tuscia; il PSR è il documento che ogni singola Regione Italiana produce per utilizzare al meglio le risorse finanziarie che la Comunità Europea destina all’ammodernamento delle zone rurali, per renderle maggiormente vive e competitive e per migliorare la sostenibilità ambientale.

 

La cerimonia di inaugurazione è stata introdotta dal discorso del Sindaco che dopo aver ringraziato indistintamente tutti coloro che hanno fornito il proprio supporto all’attività ha evidenziato come “del ponte ne gioveranno entrambi i versanti con un interscambio di turisti e bagnanti che porterà benefici per tutte le attività presenti sulle due spiagge.” Il Sindaco ha poi ricordato come i lavori per la realizzazione di questa struttura si siano rivelati importanti perché hanno permesso di recuperare una parte importante di spiaggia che, essendo ai margini del territorio, era sempre stata dimenticata e lasciata all’incuria e all’abbandono. Per il Sindaco “ora questa spiaggetta è probabilmente la migliore di tutto il lungolago di San Lorenzo, un lungolago, lasciatemelo dire, nei confronti del quale l’Amministrazione rivolge massima cura ed attenzione e che in futuro continuerà ad apportare ulteriori servizi e migliorie.”

 

Successivamente ha preso la parola il Sindaco di Grotte di Castro Piero Camilli che nell’elogiare, a sua volta, l’importanza di questa opera si è soffermato sui rapporti di vicinanza ed amicizia che storicamente caratterizzano i due paesi e che questo ponte rafforza ulteriormente.
A seguire l’intervento del progettista e Direttore dei Lavori Ing. Alvaro Baffo di Lubriano che ha fornito alcune informazioni tecniche sull’opera. La cerimonia è poi proseguita con i momenti cruciali; la benedizione da parte del Parroco di San Lorenzo nuovo, don Ugo Falesiedi, il taglio del nastro e lo scoprimento della targa effettuato congiuntamente dal Sindaco di San Lorenzo Nuovo, Massimo Bambini, da quello di Grotte di Castro Pierio Camilli e dall’ex Sindaco di San Lorenzo Nuovo, Anna Maria Zannoni, che aveva molto creduto in questo opera richiedendo ed ottenendo il finanziamento, finalizzato poi dall’attuale Amministrazione.

 

Alla cerimonia oltre ai Sindaci Bambini e Camilli ed all’ex sindaco Zannoni era presente il Sindaco di Castelgiorgio Andrea Garbini, Il sindaco di Onano e Presidente della Comunità Alta Tuscia Laziale Giovanni Giuliani, alcuni consiglieri comunali in rappresentanza del Sindaco di Bolsena Equitani, il Presidente del Cobalb Giancarlo Olivastri, rappresentanti della stampa, delle Forze dell’Ordine e delle varie Associazioni di volontariato presenti a San Lorenzo Nuovo.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.