Sant’Antonio Abate, celebrata a Montalto la benedizione degli animali

0

MONTALTO DI CASTRO – Grande partecipazione di cittadini questa mattina per i festeggiamenti di Sant’Antonio Abate. L’evento, che vede ogni anno l’adesione delle associazioni equestri, ha ripercorso la tradizionale cavalcata dei fantini e dei butteri preceduti dalla Filarmonica A.Ponchinelli Saturnia.

 

La carovana degli animali, partita da viale Adriatica, ha sfilato per le vie del paese fino a raggiungere piazza del Castello (centro storico) dove la comunità si è riunita per la benedizione degli animali presieduta dal parroco Giuseppe Calvano. Presente all’evento, oltre all’assessore alla cultura Eleonora Sacconi, Alice Sabatini (Miss Italia), in veste di Buttero, che ha fatto gli onori di casa.

 

«L’impegno dell’assessore Eleonora Sacconi e delle associazioni che riesce a coinvolgere – afferma il sindaco Sergio Caci – è stato ancora una volta il valore aggiunto per la riscoperta delle nostre tradizioni. Grazie anche alle parrocchie, la benedizione degli animali organizzata per celebrare Sant’Antonio è diventato un appuntamento a cui i cittadini di Montalto e Pescia non possono più rinunciare. Un particolare ringraziamento ad Alice, sempre attenta alle tradizioni del suo paese».

 

«La grande partecipazione a questo tipo di iniziative – aggiunge l’assessore alla cultura Eleonora Sacconi – è motivo di orgoglio per me. Solamente coinvolgendo il paese e le associazioni locali, e stando tra i nostri concittadini, ci permetterà di fare di queste manifestazioni un momento di conciliazione unico e irripetibile per Montalto e Pescia».

 

La manifestazione è stata organizzata dal Comune con la collaborazione delle associazioni “La Bardella”, “Cavalieri di Vulci”, “Zero in condotta”, “Polisportiva Montalto” e la “Federazione Italiana Turismo Equestre Trec”.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.