Vallerano: Loredana Bertè, Alessio Bernabei e InFuochi anima, il più grande spettacolo pirotecnico del Centro Italia alla Festa di San Vittore Martire

0

 

VALLERANO – Loredana Bertè, Alessio Bernabei e il più grande spettacolo pirotecnico del Centro Italia. Meno dieci alla festa di San Vittore Martire di Vallerano. Dal 18 al 22 agosto cinque giorni da viere tutti d’un fiato: tra fede, tradizione ed eventi imperdibili.

Un’edizione, quella del 2016, che intende distinguersi per la varietà e per la qualità degli appuntamenti in cartellone che, quest’anno, sono oltre 40.

Tre i main event. Si inizia venerdì 19 nella suggestiva location del Piazzale del Ruscello, ore 21 ingresso gratuito, con il ritorno della regina del rock: Loredana Bertè in concerto con l’attesissimo Amiche Sì! Tour 2016. Il giorno successivo, sabato 20 di agosto, sullo stesso palco, alla stessa ora, e sempre a ingresso gratuito, è il turno di Alessio Bernabei con il suo Noi siamo Infinito tour, con la partecipazione speciale, ad apertura del concerto, della band emergente viterbese Le Ore.

Gran finale lunedì 22 agosto con InFUOCHI l’anima, il più grande spettacolo pirotecnico del Centro Italia, eseguito dalla ditta La Vip di Belpasso in provincia di Catania, che, come da tradizione, attirerà nel centro dei Monti Cimini decine di migliaia di spettatori.

Ma la festa è molto altro, ad iniziare dalla solenne e sentitissima processione di domenica 21 agosto, alle ore 18, con il trasporto della Macchina di San Vittore.

E poi ancora: gli artisti di strada che si esibiranno dal sabato al lunedì per le vie del paese, il mercatino del vintage, hobby e artigianato organizzato in collaborazione con l’Associazione artigiani creativi di strada di Civita castellana, il Gruppo storico spadaccini di Soriano nel Cimino in piazza della Repubblica lunedì 22 alle 18,30, la Giornata del ruzzolone, alla riscoperta dei giochi popolari, venerdì 19 al giardino comunale, a cura del Gruppo archeologico di Vallerano, Magic circus show domenica 20 a partire dalle 21, i concerti in piazza tutte le sere e il fragoroso bombardamento durante la solenne processione.

Infine il Terzo tempo della festa di San Vittore, da venerdì 19 a domenica 21, per una notte che non finisce mai.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.