Venerdì la Processione del Cristo Morto

0

VITERBO – Tutto pronto per la solenne processione del Cristo Morto a Viterbo. Venerdì Santo, 25 marzo 2016, il suggestivo appuntamento, giunto con successo alla quinta edizione, a cura dell’ Arciconfraternita del Gonfalone Madonna del Carmelo, con sede nella Chiesa di San Giovanni Battista, detta Del Gonfalone.

 

Un vivo legame di fede in una suggestiva processione, espressione di spiccato attaccamento alla tradizione cristiana.

 

Quest’anno i bicchierini intorno alla statua della Madonna Addolorata, sono quelli della Macchina di Santa Rosa “Ali di Luce”, donati all’epoca al Santuario, da Contaldo e Andrea Cesarini. La Madre badessa Francesca delle Alcantarine li ha ceduti all’ Arciconfraternita del Gonfalone. I contenitori sono riempiti dal maestro ceraiolo viterbese Danilo Muccelli.

 

La processione, con partenza alle 21,30 dalla Chiesa di Santa Maria Nuova, procederà per via Cardinal La Fontaine, Piazza Fontana Grande, via Cavour, Piazza Del Plebiscito, via San Lorenzo, per giungere a Piazza San Lorenzo.

 

Partecipano, oltre all’ Arciconfraternita del Gonfalone Madonna del Carmelo il cui Priore è Franco Chiaravalli, le Confraternite: Santi Valentino e Ilario, Madonna Della Quercia, San Giuseppe, e Ss.mo Sacramento.

 

Prima di entrare in Cattedrale per la conclusione della Processione, verrà rappresentata in Piazza San Lorenzo, la Crocifissione di Gesù.

 

La manifestazione religiosa si svolge nell’ambito degli appuntamenti di”Jubilate”, edizione speciale per il Giubileo 2016.

 

rps20160322_134417

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.