Viterbo ricorda il Giorno della Memoria

0

VITERBO – Viterbo ricorda il Giorno della Memoria. Domani 27 gennaio alle 11, il sindaco Leonardo Michelini con l’assessore alla pubblica istruzione Antonio Delli Iaconi, deporranno una corona in via della Verità (di fronte ai giardinetti), nei pressi dell’abitazione di Vittorio Emanuele Anticoli, Bruno Di Porto e Letizia Anticoli, in ricordo della famiglia ebrea che trovò la morte nei campi di concentramento ad Auschwitz e Mauthausen.

 

Alla cerimonia prenderanno parte gli alunni della scuola secondaria di I grado Luigi Fantappiè, che leggeranno alcune poesie e testimonianze di sopravvissuti alla shoah.

 

L’8 gennaio dello scorso anno furono collocate tre pietre d’inciampo davanti al portone d’ingresso dell’abitazione, in memoria della famiglia ebrea, prelevata da quell’edificio e destinata alla morte nei campi di sterminio. Alla loro memoria è dedicata anche la targa collocata negli anni passati sullo stesso edificio.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.