“Tra forma e segno”: biglietto ridotto per il 25 aprile

0

 

VITERBO – Tra forma e segno 1915 – 2015 Dipinti da due inedite collezioni d’arte: biglietto di ingresso ridotto lunedì 25 aprile. In occasione della festività, visitare le opere dei grandi maestri del ‘900 costerà solo 3 euro, anziché 5 come tutti gli altri giorni.

 

Lo comunica l’assessore al turismo Giacomo Barelli, che aggiunge: “Un gesto simbolico per sostenere l’arte. Come già fatto durante le festività pasquali, occasione in cui abbiamo concesso l’ingresso gratuito ai residenti viterbesi, questa volta offriamo un ingresso ridotto a tutti. Piccole agevolazioni che contribuiscono comunque a incentivare le visite.

 

Ricordo ancora una volta – aggiunge l’assessore Barelli – che accanto alle opere dei maestri del ‘900, è allestita Contemporanea/contemporanei, una mostra nella mostra, proposta da sette artisti legati alla Tuscia, apprezzati in Italia e all’estero: Pasquale Altieri, Massimo De Giovanni, Davide Dormino, Jan Incoronato, Arialdo Miotti, Federico Paris e Sophie Savoie”. Le mostre, allestite fino al prossimo 29 maggio all’interno dell’ex mattatoio di Valle Faul, sono aperte al pubblico tutti i giorni dalle 10 alle 19.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.