Giovani studentesse russe laureate all’Università della Tuscia

0

 

VITERBO – Si chiamano Veronika Kaverko e Tatyana Skopina e si sono laureate con il massimo dei voti il 23 settembre scorso in “Amministrazione, Finanza e Controllo”, un corso di laurea magistrale presso il DEIM (Dipartimento di Economia e Impresa) dell’Università della Tuscia di Viterbo. Le tesi sono state realizzate sotto la supervisione del prof. Fabrizio Rossi.

Continua dunque la collaborazione internazionale dell’Ateneo viterbese con la Higher School of Economics di Nizhny di Novgorod (Russia). Un titolo accademico riconosciuto sia in Italia che in Russia. Le due ragazze che si sono laureate fanno seguito alle altre tre loro colleghe che avevano conseguito la laurea nello stesso indirizzo, proprio all’Università della Tuscia lo scorso anno. Le due giovani prima di venire nel nostro Paese avevano seguito un corso di italiano. La laurea delle ragazze sovietiche è un traguardo maturato grazie ad una collaborazione tra i due Paesi, Russia e Italia,che ha iniziato le sue fasi preliminari nel 2006.

“Una esperienza bellissima- hanno dichiarato le due giovani che nel frattempo sono tornate nel loro Paese d’origine- che ci ha fatto conoscere l’economia e la contabilità italiane e confrontare i metodi russi e quelli italiani. Inoltre abbiamo fatto tesoro di tante altre cose, come la cultura italiana e le tradizioni locali, valori-hanno detto- che abbiamo notato con piacere in Italia”.

Tatyana Skopina

Tatyana Skopina

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.