“La Giostra delle Contrade in piena sintonia con il tessuto sociale di Tarquinia”

0

TARQUINIA – “La Giostra delle Contrade è in piena sintonia con tutto il tessuto sociale ed economico della città. Un lavoro capillare ed una collaborazione continua con Associazioni, Comitati e tantissimi cittadini interessati alla migliore riuscita dell’evento che sta portando questa manifestazione di diritto tra le più importanti in programma per la Città di Tarquinia.

 

Orgogliosi e soddisfatti delle risposte che arrivano dalle realtà commerciali, dalle aziende del territorio e da tutti i protagonisti della Giostra delle Contrade; una testimonianza chiara che quando si lavora in sinergia con l’obbiettivo di valorizzare la Città tutto può riuscire bene. Un programma ampio che vedrà una delle 10 contrade in gara festeggiare la vittoria finale il 5 giugno con l’assegnazione del Palio dedicato alla Madonna di Valverde, patrona della Città di Tarquinia. Un programma ampio che parte dal 29 aprile fino al 1 maggio con l’inaugurazione della mostra fotografica presso i locali della Società Tarquiniense d’Arte e Storia per proseguire poi con il secondo appuntamento domenica 8 maggio quando il Palio della Giostra sarà presente alla solenne processione in onore della Santissima Madonna di Valverde per le vie cittadine al seguito di un gruppo di sbandieratori e la tradizionale Banda Cittadina Giacomo Setaccioli.

 

Il 27 maggio, grazie alla stretta collaborazione con il Cinema Etrusco e l’Associazione Oltrepensiero sarà proiettato un documentario storico che racconta la Giostra delle Contrade a Tarquinia. Un misto di interviste, cenni storici e vecchie riprese allieteranno gli appassionati in una serata ricca sicuramente di emozioni. Il 28 maggio presso l’Auditorium San Pancrazio al via la seconda mostra fotografica con l’esposizione di alcuni abiti da gara messi a disposizione dalle stesse contrade. Sabato 4 giugno le vie principali del nostro centro storico accoglieranno il passaggio delle contrade con i loro stupendi abbellimenti mentre faranno da cornice ancora una volta sbandieratori, giochi con il fuoco e bancarelle medioevali.

 

Sarà una giostra delle contrade che vuole coinvolgere anche i più piccoli ed è per questo che in piazza Cavour abbiamo pensato, sempre il 4 giugno, al baby Saracino; una piccola riproduzione di quanto vedremo il 5 giugno nella spettacolarità di campo Cialdi che abbiamo fortemente voluto e che saprà appassionare i più piccini a questa manifestazione. Tutto pronto o quasi per la Giostra delle Contrade, un lavoro di squadra che dallo scorso anno riesce a portare tantissimi appassionati e semplici turisti a Tarquinia. Il ringraziamento a tutti coloro che hanno aderito sin dal primo momento sposando il nostro progetto e per tutti quelli che vogliono contattarci in questi prossimi giorni. Vi invitiamo a seguirci sulla pagina Facebook Giostra delle Contrade Tarquinia o scriverci alla mail giostradellecontradetarquinia@gmail.com”.

 

Il comitato Giostra delle Contrade Tarquinia

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.