Pagine in Fiore si sposta: pomeriggio del 1° maggio a “Viterbo Sotterranea” e al “Magna Magna”

0

 

VITERBO – In previsione di condizioni metereologiche poco favorevoli, gli appuntamenti di domani pomeriggio, 1° maggio, con “Pagine in Fiore”, cambiano sede, lasciano il cortile della Zaffera per spostarsi a piazza della Morte. Antonio Rocca, alle 17,00, parlerà del suo ultimo lavoro “Savonarola e Michelangelo tra forma e riforma”, edizioni Archeoares presso il noto locale “Magna Magna”, mentre a seguire Jacopo Rubini, alle ore 18,00, tratterà “Viterbo 1218: il sigillo dell’odio.

 

300 anni di lotte tra le fazioni gattesca e maganzese” presso la suggestiva “Sala Rosa” di Viterbo Sotterranea. Entrambi gli appuntamenti, dunque, restano confermati e si svolgeranno a pochi metri dal cortile della Zaffera nella centralissima piazza della Morte.

 

L’iniziativa “Pagine in Fiore” ha esordito nella mattina del 30 aprile con Mary Jane Cryan che ha presentato “Etruria travel, history and itineraries in Central Italy”, edito da Archeoares.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.