A Ronciglione un fine settimana ricco di eventi

0

RONCIGLIONE – Come d’abitudine, il fine settimana di Ronciglione si riempie di eventi, questa volta colorati dalla musica, con la Banda Cittadina “Alceo Cantiani” del M° Fernando De Santis in trasferta a Viterbo. Domani, sabato 16 aprile, alle ore 18.00 all’Auditorium di S. Maria in Gradi a Viterbo si concluderà l’XI stagione concertistica pubblica dell’università’ della Tuscia.

 

Il programma proposto per la chiusura dell’attuale stagione prevede note composizioni originali per banda, ma anche pagine sinfoniche del grande repertorio classico, come la wagneriana Cavalcata delle Valchirie o la Sinfonia della Norma di Bellini e ancora celeberrime colonne sonore come quella di John Williams per il film Star Wars. La banda è stata più volte premiata a livello nazionale ed internazionale: tra le competizioni nelle quali il corpo bandistico di Ronciglione si è affermato ricordiamo il XIV concorso internazionale di Malgrat De Mar (Spagna) nel quale, nell’ottobre 2013, si è laureata campione d’Europa nella categoria concerto, classificandosi al 1° posto assoluto davanti alla Repubblica Ceca ed alla Germania.

 

Sempre sabato, al Teatro Comunale “Ettore Petrolini” di Ronciglione, teatro e danza si incontrano sul palco per la prima nazionale de Le Notti Bianche, ispirato al romanzo di Fedor Dostoevskij. Romanzo breve sentimentale del periodo giovanile (1848) ma ancora molto attuale, ambientato a San Pietroburgo, ha ispirato il film omonimo di Luchino Visconti e il film “Quattro notti di un sognatore” di Robert Bresson. In scena, Barbara Bracci e Simone Balletti, con la regia di Marco Paoli.

 

Alle ore 17.00, infine, presso il Museo della Ferriera Vecchia, in via delle Cartiere, nel contesto della mostra personale di scultura di Rinaldo Capaldi, si svolgerà l’installazione artistica “COME FERRO VIVO”, dal forte coinvolgimento sociale, sul dramma dei migranti: dalle ore 17.00 alle ore 18.00 circa interverranno, con racconti e testimonianze dirette, alcune persone coinvolte in prima linea su questa tematica; è prevista anche la partecipazione del giornalista di portata internazionale, Giuseppe Carrisi. La mostra ha il patrocinio del Comune di Ronciglione e della Biblioteca comunale Romolo Bellatreccia. La mostra terminerà il 25 aprile. Ingresso libero.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.