Presentata la nuova strutturazione del presidio ospedaliero di Acquapendente

0

ACQUAPENDENTE – L’Ufficio Relazioni al Pubblico Asl di Viterbo, la Direzione Sanitaria e la Regione Lazio hanno presentato ufficialmente la nuova strutturazione del presidio ospedaliero di Acquapendente.

 

“Classificato nella rete regionale come presidio ospedaliero di zona disagiata”, sottolineano, “la struttura risponderà ai bisogni sanitari della popolazione garantendo 24 ore su 24 l’attività di Pronto Soccorso con la conseguente disponibilità dei servizi di supporto necessari. Sono quindi attualmente garantiti: rete dell’emergenza, servizi diagnostici, servizi ambulatoriali, one day e day surgery, ricoveri, servizi territoriali. Sarà un organismo complesso e vivo, in grado di evolversi rapidamente sia in base alla normativa che per migliorare i suoi servizi e renderli sempre più efficienti e rispondenti ai bisogni della cittadinanza”. Servizi nevralgici saranno postazione 118 con ambulanza ed automedica; Servizi territoriali (assistenza sanitaria di base, scelta e revoca del medico, Ufficio protesi, Adi); Attività di screening del colon retto; Centro Unico di Prenotazione; Direzione Sanitaria; Guardia Medica; Medicina legale. All’interno della struttura si troverà il Punto di Assistenza Infermieristica. Aperto Lunedì. Martedì e Mercoledì dalle ore 08.00 alle ore 13.00 con accesso libero, effettuerà medicazioni, gestione dei cateteri venosi e vescicali, somministrazione di terapie, intramuscolo, endovene, iniezioni sottocute. Contattando la linea info 0763-735226 sarà possibile prenotare particolari terapie in accordo con il personale.

 

I servizi di diagnosi cura e riabilitazione prevederanno posti letto di medicina per acuti, posti letto di one day e day surgery multidisciplinare (chirurgia, otorino maxillo facciale) per i quali è previsto un giorno o, al massimo, un giorno ed una notte di ricovero. Gli interventi sono programmati su proposta del medico specialista ed inseriti in liste di attesa dedicate. Il laboratorio analisi e Centro Prelievi non prevederà prenotazione, ma con registrazione della ricetta esente o pagamento di ticket presso il Cup. La diagnostica per immagini prevederà prenotazione tramite CUP, RECUP o farmacie abilitate. Prevista anestesia e sala operatoria e servizio di fisiokinesiterapia (linea info 0763-735227). Su prenotazioni Cup e Recup o farmacie abilitate sarò possibile usufruire degli ambulatori anestiosologico (visite, terapia del dolore, agopuntura e nutrizione artificiale), angiologia, cardiologia, chirurgia generale (visite e medicazioni), dermatologia, diabetologia, ecografie, endoscopie, endocrinologia, fisiatria, ipertensione arteriosa, maxillo facciale, medicina interna, oculistica, odontoiatria, oncologia-radioterapia, osteoporosi, ostetricia e ginecologia (visite, isteroscopia, ecografie), proctologia, urologia. Il pacchetto day service richiesti dallo specialista e inseriti direttamente in liste d’attesa dedicate fanno parte di una strutturazione complessa relativa ad ipertensione, diabete neo-diagnosticato, somministrazione farmaci. Per quanto riguarda gli Accorpamenti di Prestazioni Ambulatoriali essi prevedono chirurgici (piccoli interventi) e oculistici (cataratta ed intravitreali). Rese note, infine, le nove linee info con operatori a disposizione della cittadinanza per fornire informazioni sui servizi e come accedervi: centralino (0763-735260), guardia medica (0763-735238), direzione sanitaria (0763-735235), servizi distrettuali (0763-735257), Punto Assistenza Infermieristica (0763-735226), Cup solo informazioni (0763-735203), Recup per prenotazioni, spostamenti, disdette (80 3333), Ufficio Relazioni con il Pubblico informazioni su tutta l’Azienda (800 692911).

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.