Slow Food Village, per dieci giorni Viterbo capitale del cibo buono, pulito e giusto

0

 

VITERBO – Iniziato il conto alla rovescia della terza edizione dello Slow Food Village, il festival ecogastronomico in programma dal 24 giugno al 3 luglio 2016 in piazza dei Caduti a Viterbo.

Per dieci giorni dalle ore 18 alla mezzanotte inoltrata la città dei Papi sarà la capitale del cibo buono, pulito e giusto, secondo la filosofia di Carlo Petrini che 30 anni fa fondò Slow Food avviando una rivoluzione culturale che ha stimolato un approccio più consapevole con il cibo.

 

Il filo conduttore dello Slow Food Village di quest’anno sono i legumi, in linea con il tema adottato dalle Nazioni Unite nel 2016 e promosso dalla Fao. Oltre 150 gli appuntamenti in programma tra Laboratori del Gusto, Scuola di Cucina, show cooking, attività educative per bambini, presentazioni di Presidì Slow Food e progetti delle Condotte presenti nel Lazio. Più di 30 i cuochi coinvolti, oltre un centinaio i produttori protagonisti con le loro prelibatezze spesso introvabili, 10 gli street food con autentiche specialità regionali, botteghe del gusto con prodotti locali e delle regioni limitrofe, grandi enoteche e birroteche con vini e birre specialità tutte da assaggiare, un’Osteria per gustare i piatti del territorio selezionati da alcuni ristoranti della Tuscia presenti nella Guida Osterie d’Italia di Slow Food Editore. E come sempre non mancano i grandi temi approfonditi con esperti del settore: agricoltura sociale, cambiamenti climatici, mensa scolastica, educazione all’alimentazione, consumo consapevole, agricoltura contadina, TTIP, turismo enogastronomico, giovani e agricoltura, olio extravergine di oliva e Dop, cibo e salute.

 

Tantissimi gli ospiti in programma tra cui il presidente nazionale di Slow Food Gaetano Pascale, Giorgio Barchiesi, detto Giorgione, l’assessore regionale all’agricoltura Carlo Hausmann, la regista Francesca Comencini.

 

All’interno del Village è allestita la mostra fotografica di Cristiano Maggi Skyn & Food e l’installazione artistica di Giacomo F. Albano Esilio….di quanto sale sa lo pane altrui…

 

Una kermesse, quindi, rivolta a famiglie, produttori, enogastronomi, ristoratori, educatori e formatori, persone interessate al benessere alimentare e alla salute, ambientalisti, rappresentanti istituzionali, esponenti di associazioni datoriali, sindacali e culturali.

 

Slow Food Village è organizzata da Slow Food Viterbo e Tuscia, in collaborazione con Slow Food Italia e Slow Food Lazio, si svolge in concomitanza con la decima edizione di Caffeina, evento inserito nel circuito nazionale dei festival culturali, dove sono previsti ospiti di rilevanza nazionale.

 

Programma

 

VENERDÌ 24 GIUGNO 2016

 

18:30 Inaugurazione Slow Food Village con autorità istituzionali e presentazione dell’opera Esilio….di quanto sale sa lo pane altrui… di Giacomo F. Albano

 

18:45 Area SlowKids
LABORATORIO PER BAMBINI Scopriamo la pedagogia della lentezza

 

18:45 Area degustazioni
SCUOLA DI CUCINA: Pane, pizza e focacce con Francesca Litta, docente Eataly

 

19:00 Enoteca SlowWine Tuscia
Aperitivo con… il cappello Carlo Zucchetti presenta produttori e vini della Tuscia

 

19:15 Area SlowKids
Merenda sana e nutriente con bimby

 

19:30 Area Incontri
Fare impresa coltivando agricoltura sociale (a cura di Confagricoltura Viterbo), con Giuseppe Ferdinando Chiarini, presidente Confagricoltura Viterbo; Marco Berardo Di Stefano, presidente Rete Fattorie sociali; Elena Ascenzi, presidente Confagricoltura Donna Viterbo; Francesca Giarè, ricercatrice CREA; Tiziana Bolghini, dirigente Politiche sociali Regione Lazio; Andrea De Dominicis, Master in Agricoltura sociale Università Tor Vergata; Sergio Ricotta, presidente Confagricoltura Lazio. Modera Pina Romano, responsabile Agricoltura sociale di Confagricoltura

 

19:30 Osteria della Tuscia
Gli osti della Tuscia presenti nella Guida Osteria d’Italia di Slow Food presentano le loro specialità

 

20:00 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: Sapori equi e solidali a cura della Bottega del mondo dell’Ass. Mani Unite – Viterbo

 

21:00 Area degustazioni
I CUOCHI DELL’ALLEANZA PRESENTANO I PRESIDI: Il Fagiolone di Vallepietra e il maiale nero con Francesca Litta, Agriturismo La Polledrara – Paliano

 

21:15 Area incontri
Legumi, semi nutrienti per un futuro sostenibile con Marco Del Pistoia, Presidente rete Slow Beans; Giuseppe Orefice presidente di Slow Food Campania e Leguminosa; Bruno Ronchi, docente Università degli Studi della Tuscia; Michela Baratelli e Carmine Emanuele Papa del Segretariato per l’International Year of Pulses della FAO

 

22:15 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: LABORATORIO DEL GUSTO: Carlo Zucchetti presenta i vini della cantina Pacchiarotti – Grotte di Castro

 

23:15 Area incontri
Immagini dal Sud del mondo: speciale agricoltura
Selezione di cortometraggi a cura di Aucs

 

23:30 Area degustazioni
CHEF IN PIAZZA: Giovanni Maria Izzi, Agriturismo I Giardini di Ararat – Bagnaia e i vini della cantina San Giovenale – Blera; presentazione degli oli dell’Azienda Osti e dell’Azienda Agricola e Frantoio Battaglini

 

SABATO 25 GIUGNO 2016

 

10:00-17:00 Area degustazioni
Mercato con i produttori e i contadini

 

18:00 Apertura stand street food e botteghe del gusto

 

18:30 Area incontri
Inaugurazione Mostra “Skyn & Food” di Cristiano Maggi, fotografo pubblicitario

 

18:45 Area SlowKids
LABORATORIO PER BAMBINI Scopriamo la pedagogia della lentezza

 

18:45 Area degustazioni
SCUOLA DI CUCINA: Il pesce con Salvo Cravero, docente Gambero Rosso

 

19:00 Enoteca SlowWine Tuscia
Aperitivo con… il cappello Carlo Zucchetti presenta produttori e vini della Tuscia

 

19:15 Area SlowKids
Merenda sana e nutriente con bimby

 

19:30 Osteria della Tuscia
Gli osti della Tuscia presenti nella Guida Osteria d’Italia di Slow Food presentano le loro specialità

 

20:00 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: I sapori della tradizione pontina, a cura di Fondazione Biocampus e Slow Food Latina

 

21:00 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: Carlo Zucchetti presenta i vini di Volcanic Wines

 

21:15 Area incontri
Cambiamenti climatici, cibo e gusto con Vincenzo Ferrara, fisico e climatologo dell’Enea; Riccardo Valentini, consigliere Regione Lazio; Francesca Rocchi vicepresidente Slow Food Italia; Edoardo Zanchini, vicepresidente nazionale Legambiente

 

22:15 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: Carlo Zucchetti presenta i vini della cantina Tre Botti – Castiglione in Teverina

 

23:15 Area incontri
Immagini dal Sud del mondo: speciale agricoltura
Selezione di cortometraggi a cura di Aucs

 

23:30 Area degustazioni
CHEF IN PIAZZA: Massimiliano Sabatini, Il Vicoletto 1561 – Vignanello e presentazione degli oli della Coop. Olivicola Canino – Canino

 

DOMENICA 26 GIUGNO 2016

 

18:00 Apertura stand street food, botteghe del gusto e mostra fotografica “Skyn & Food”

 

18:45 Area SlowKids
LABORATORIO PER BAMBINI Scopriamo la pedagogia della lentezza

 

18:45 Area degustazioni
SCUOLA DI CUCINA: Stuzzichini e spuntini con Velia De Angelis, docente Velia’s Cooking style

 

19:00 Enoteca SlowWine Tuscia
Aperitivo con… il cappello Carlo Zucchetti presenta produttori e vini della Tuscia

 

19:00 Festa del trentennale di Slow Food, con Gaetano Pascale presidente di Slow Food Italia e Carlo Hausmann, assessore regionale all’Agricoltura; Stefano Asaro, presidente Slow Food Lazio, i fiduciari e responsabili delle Condotte di Slow Food del Lazio

 

19:15 Area SlowKids
Merenda sana e nutriente con bimby

 

19:30 Osteria della Tuscia
Gli osti della Tuscia presenti nella Guida Osteria d’Italia di Slow Food presentano le loro specialità

 

20:00 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: Carlo Zucchetti presenta Alla scoperta dei vini naturali

 

21:00 Area degustazioni
I CUOCHI DELL’ALLEANZA PRESENTANO I PRESIDI: La Cicerchia di Serra dei Conti con Ezio Gnisci, “Il Vicoletto 1563” – Vignanello

 

21:15 Area incontri
Pensa che mensa: opportunità e sfide della ristorazione scolastica, con Elena Sandrone, Slow Food Educazione; Antonio Ciappi, Siaf; Claudia Paltrinieri, direttrice di FoodInsider; Michele Romano, referente del progetto Orto in Condotta-Pensa che mensa Slow Food Treviso

 

22:15 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: Le birre di BAI – Birra Artigianale Italiana – Viterbo

 

23:15 Area incontri
Immagini dal Sud del mondo: speciale agricoltura
Selezione di cortometraggi a cura di Aucs

 

23:30 Area degustazioni
CHEF IN PIAZZA: Pietro Paolo Raspini, Ristorante Dieci sedie – Tuscania e presentazione degli oli di Eredi di Pieri Giovanni – Tuscania

 

LUNEDI’ 27 GIUGNO 2016

 

18:00 Apertura stand street food, botteghe del gusto e mostra fotografica “Skyn & Food”

 

18:45 Area SlowKids
LABORATORIO PER BAMBINI Scopriamo la pedagogia della lentezza

 

18:45 Area degustazioni
SCUOLA DI CUCINA: Brodi, zuppe e minestre con Fabio Sabatini, docente Scuola alberghiera di Viterbo

 

19:00 Enoteca SlowWine Tuscia
Aperitivo con… il cappello Carlo Zucchetti presenta produttori e vini della Tuscia

 

19:15 Area SlowKids
Merenda sana e nutriente con bimby

 

19:30 Area Incontri
Custodire il Creato. Commento all’Enciclica di Papa Francesco “Laudato sii”, con Lino Fumagalli, vescovo di Viterbo; Giovambattista Brunori, giornalista Tg2 Rai

 

19:30 Osteria della Tuscia
Gli osti della Tuscia presenti nella Guida Osteria d’Italia di Slow Food presentano le loro specialità

 

20:00 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: Fiori commestibili: belli da vedere, buoni da mangiare con Antonella e Maria Rita Nori della Tenuta Valle Cento – Nepi; Antonella Ferrari, Piazzetta del Sole – Farnese

 

21:00 Area degustazioni
I CUOCHI DELL’ALLEANZA PRESENTANO I PRESIDI: Il Fagiolo di Controne
con Giancarlo Simeone de “Il gatto e la volpe” di Formia

 

22:15 Area degustazioni
Gustando sulla Via di San Benedetto, a cura di Slow Food Frosinone, Valle Comino e Cassino

 

23:15 Area incontri
Immagini dal Sud del mondo: speciale agricoltura
Selezione di cortometraggi a cura di Aucs

 

23:30 Area degustazioni
CHEF IN PIAZZA: Massimo Taverna, Osteria & Cucina La Torre – Montalto di Castro e presentazione degli oli di L’Olio di Blera – Blera

 

MARTEDI’ 28 GIUGNO 2016

 

18:00 Apertura stand street food, botteghe del gusto e mostra fotografica “Skyn & Food”

 

18:45 Area SlowKids
LABORATORIO PER BAMBINI Scopriamo la pedagogia della lentezza

 

18:45 Area degustazioni
SCUOLA DI CUCINA: Riso e cereali con Gabriella Cinelli, docente Master of food Slow Food, Nuova scuola Tu Chef, Eataly

 

19:00 Enoteca SlowWine Tuscia
Aperitivo con… il cappello Carlo Zucchetti presenta produttori e vini della Tuscia

 

19:15 Area SlowKids
Merenda sana e nutriente con bimby

 

19:30 Area Incontri
Tradizioni e cucina. Conversazione con Giorgio Barchiesi, detto Giorgione scrittore ed enogastronomo; Stefania Capati, scrittrice e docente scuola di cucina amatoriale L’incanto del cibo

 

19:30 Osteria della Tuscia
Gli osti della Tuscia presenti nella Guida Osteria d’Italia di Slow Food presentano le loro specialità

 

20:00 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: Il gelato della Lolla con Lorenza Bernini, socio-gelatiera ed Edda Scatena, Agriturismo Valentini

 

21:00 Area degustazioni
I CUOCHI DELL’ALLEANZA PRESENTANO I PRESIDI: Il Giglietto di Palestrina e la Fava di Carpino con Gabriella Cinelli del ristorante Adriano – Tivoli

 

21:30 Area incontri
In viaggio tra sacro e profano: cammini religiosi e vie dei sapori con Sonia Chellini, vicepresidente Slow Food Italia; Ernesto Di Renzo, docente Università Tor Vergata; Domenico Merlani, presidente Camera di Commercio Viterbo; Marcello Pigliacelli, presidente Camera di Commercio Frosinone; Giacomo Barelli, assessore al turismo Comune Viterbo; Lina Novelli, presidente della Strada dell’olio Dop Canino

 

22:15 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: La Susianella viterbese: un presidio che è ritornato salume tipico territoriale con Patrizio Mastrocola, vicepresidente di Slow Food Lazio, Mauro Stefanoni, Simonetta Coccia e Marco Ceccobelli

 

23:15 Area incontri
Immagini dal Sud del mondo: speciale agricoltura
Selezione di cortometraggi a cura di Aucs

 

23:30 Area degustazioni
CHEF IN PIAZZA: Maria Agostini, Ristorante Oasi del pescatore – Gradoli e presentazione dell’olio dell’Az. Agricola Gioacchini Antonio e Antonio – Grotte Santo Stefano

 

MERCOLEDI’ 29 GIUGNO 2016

 

18:00 Apertura stand street food, botteghe del gusto e mostra fotografica “Skyn & Food”

 

18:45 Area SlowKids
LABORATORIO PER BAMBINI Scopriamo la pedagogia della lentezza

 

18:45 Area degustazioni
SCUOLA DI CUCINA: Paste fresca e gnocchi con Laura Belli, docente Lorenzo de’ Medici

 

19:00 Enoteca SlowWine Tuscia
Aperitivo con… il cappello Carlo Zucchetti presenta produttori e vini della Tuscia

 

19:15 Area SlowKids
Merenda sana e nutriente con bimby

 

19:30 Area Incontri
Mio nonno era un ciliegio, performace teatrale a cura di Eremo Teatro Celleno, di e con Aldo Milea, liberamente tratto dall’omonimo testo di Angela Nanetti. Al termine degustazione di ciliegie

 

19:30 Osteria della Tuscia
Gli osti della Tuscia presenti nella Guida Osteria d’Italia di Slow Food presentano le loro specialità

 

20:00 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: La cucina vegana con Marilina Fravolini, Assovegan Lazio

 

21:00 Area degustazioni
I CUOCHI DELL’ALLEANZA PRESENTANO I PRESIDI: ll Caciofiore e il Formaggio grigio con Eliana Vigneti, “Spirito Divino” – Roma

 

21:30 Area incontri
Giovani e agricoltura: io speriamo che me la cavo con Francesco Scaglia, Slow Food Youth; Daniele Sabatini, consigliere Regione Lazio; Gaia Giannotti, Università degli Studi di Scienze gastronomiche di Pollenzo; Francesca Russo Rete Giovani Roma; Federico Monteleone, Rete giovani Viterbo; rappresentante studenti School Year Abroad

 

22:15 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: Carlo Zucchetti presenta i vini della cantina Papalino – Castiglione in Teverina

 

23:15 Area incontri
Immagini dal Sud del mondo: speciale agricoltura
Selezione di cortometraggi a cura di Aucs

 

23:30 Area degustazioni
CHEF IN PIAZZA: Annunziata Pallucca, Osteria di Porta Romana, Viterbo

 

GIOVEDI’ 30 GIUGNO 2016

 

18:00 Apertura stand street food, botteghe del gusto e mostra fotografica “Skyn & Food”

 

18:45 Area SlowKids
LABORATORIO PER BAMBINI Scopriamo la pedagogia della lentezza

 

18:45 Area degustazioni
SCUOLA DI CUCINA: Verdura e frutta con Fabio Sabatini, docente Scuola alberghiera di Viterbo

 

19:00 Area Incontri
In viaggio tra gli oli Dop del Lazio: Tuscia, Canino, Sabina e Colline pontine (a cura della Camera di Commercio Viterbo), con Stefano Asaro, presidente Slow Food Lazio e curatore per il Lazio della Guida agli Extravergini di Slow Food e i capo panel COI Maria Teresa Frangipane, Lucia Lancetti, Eutizio Gentili, Lorenzo Natale, Luigi Centauri, Palma Esposito. Show cooking di Iside De Cesare, chef “La Parolina” e fondatrice della scuola Chef in campus – Trevinano

 

19:00 Enoteca SlowWine Tuscia
Aperitivo con… il cappello Carlo Zucchetti presenta produttori e vini della Tuscia

 

19:15 Area SlowKids
Merenda sana e nutriente con bimby

 

19:30 Osteria della Tuscia
Gli osti della Tuscia presenti nella Guida Osteria d’Italia di Slow Food presentano le loro specialità

 

20:00 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: La Vaniglia del Madagascar, a cura di Slow Food Ciampino e Morena

 

20:30 Area Incontri
Consegna del Premio speciale Slow Food Village 2016 a Iside De Cesare

 

21:00 Area degustazioni
I CUOCHI DELL’ALLEANZA PRESENTANO I PRESIDI: La Susianella viterbese con Gianni Bono, Capriccio di mare – Montalto di Castro e presentazione degli oli di Colli Etruschi – Blera

 

21:30 Area incontri
Mangiamoli buoni, puliti e giusti: la spesa quotidiana con Ines Innocentini, Slow Food Sabina; Gabriella D’Amico, Associazione Botteghe del mondo; Sonia Perà, assessore allo Sviluppo economico Comune Viterbo; Massimiliano Biaggioli, Le Chicche della Tuscia; Francesco Amendola, Fiera Terra Contadina

 

22:15 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: Alla riscoperta dei grani antichi con la pizzeria dell’Alleanza, con Tommaso Iacoacci, vicepresidente Slow Food Lazio; Andrea Pechini, Agriturismo Il Casaletto – Grotte S. Stefano

 

23:15 Area incontri
Immagini dal Sud del mondo: speciale agricoltura
Selezione di cortometraggi a cura di Aucs

 

23:30 Area degustazioni
CHEF IN PIAZZA: Stefano Trasatti e Alessandro Giometti, QB Quanto basta – Viterbo e e presentazione degli oli di Podere la Branda Bio Agriresort – Vetralla

 

VENERDI’ 1 LUGLIO 2016

 

18:00 Apertura stand street food, botteghe del gusto e mostra fotografica “Skyn & Food”

 

18:45 Area SlowKids
LABORATORIO PER BAMBINI Scopriamo la pedagogia della lentezza

 

18:45 Area degustazioni
SCUOLA DI CUCINA: Legumi, con Stefania Capati, docente L’Incanto del cibo

 

19:00 Enoteca SlowWine Tuscia
Aperitivo con… il cappello Carlo Zucchetti presenta produttori e vini della Tuscia

 

19:15 Area SlowKids
Merenda sana e nutriente con bimby

 

19:30 Area Incontri
Cibo e salute con Cinzia Scaffidi, vicepresidente Slow Food Italia; Enrico Panunzi, consigliere Regione Lazio; Alberto Cardarelli, presidente dell’Ordine degli Agronomi di Viterbo; Anna Cimarra, Il pane senza grane

 

19:30 Osteria della Tuscia
Gli osti della Tuscia presenti nella Guida Osteria d’Italia di Slow Food presentano le loro specialità

 

20:00 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: Mangiamoli giusti: il pescato locale, a cura di Slow Food Civitavecchia e Tolfa

 

21:00 Area degustazioni
I CUOCHI DELL’ALLEANZA PRESENTANO I PRESIDI: La Bottarga di Orbetello con Laura Belli, I Giardini di Ararat – Bagnaia

 

21:30 Area incontri
Educazione alimentare tra i banchi scuola: stuzzichini per studenti, docenti e… genitori con Massimo Borrelli, Slow Food Educazione; Valentina Gucciardo, Orto in Condotta Slow Food Livorno; Daniele Peroni, dirigente Ufficio scolastico provinciale; Attilio Pisicchio, presidente Associazione “Genitori Informa”

 

22:15 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: Ricette colorate e sfiziose con bimby

 

23:15 Area incontri
Immagini dal Sud del mondo: speciale agricoltura
Selezione di cortometraggi a cura di Aucs

 

23:30 Area degustazioni
CHEF IN PIAZZA: Riccardo Neri e Francesca Angeli, Osteria degli Orti – Vallerano e presentazione degli oli dell’Azienda Biologica De Giovanni – Vetralla

 

SABATO 2 LUGLIO 2016

 

10:00-17:00 Area degustazioni
Mercato con i produttori e i contadini

 

18:00 Apertura stand street food, botteghe del gusto e mostra fotografica “Skyn & Food”

 

18:45 Area SlowKids
LABORATORIO PER BAMBINI Scopriamo la pedagogia della lentezza

 

18:45 Area degustazioni
SCUOLA DI CUCINA: la carne, con Danilo Ciavattini, docente Gambero Rosso

 

19:00 Enoteca SlowWine Tuscia
Aperitivo con… il cappello Carlo Zucchetti presenta produttori e vini della Tuscia

 

19:00 Area Incontri
Presentazione del film documentario “Nuove terre”, con Saverio Senni, docente Università degli Studi della Tuscia; Francesca Comencini, regista; Fabio Pellarin, regista

 

19:15 Area SlowKids
Merenda sana e nutriente con bimby

 

19:30 Osteria della Tuscia
Gli osti della Tuscia presenti nella Guida Osteria d’Italia di Slow Food presentano le loro specialità

 

20:00 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: Bere e mangiare crudo, con Marco Di Fulvio, Associazione ORTO – Organizzazione Recupero Territorio e Ortofrutticole

 

21:00 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: Le birre di Birra del Borgo – Borgorose

 

21:00 Area incontri
Proiezione del film Slow food story

 

22:15 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: Carlo Zucchetti presenta i vini della cantina Le Crete – Giove

 

23:15 Area incontri
Immagini dal Sud del mondo: speciale agricoltura
Selezione di cortometraggi a cura di Aucs

 

23:30 Area degustazioni
CHEF IN PIAZZA: Marco Del Gelsomino, Agriturismo Del Gelsomino – Orte e presentazione dell’olio di La Riserva Bio – Tuscania

 

DOMENICA 3 LUGLIO 2016

 

18:00 Apertura stand street food, botteghe del gusto e mostra fotografica “Skyn & Food”

 

18:45 Area SlowKids
LABORATORIO PER BAMBINI Scopriamo la pedagogia della lentezza

 

18:45 Area degustazioni
SCUOLA DI CUCINA: Biscotti e Piccola pasticceria con Fabrizia Cheffina Brenci, docente Cheffina’s kitchen

 

19:00 Enoteca SlowWine Tuscia
Aperitivo con… il cappello Carlo Zucchetti presenta produttori e vini della Tuscia

 

19:15 Area SlowKids
Merenda sana e nutriente con bimby

 

19:30 Area Incontri
Proteggere il made in Italy da italian sounding e agromafie mediante la legalità, con Andrea Baldanza, vice presidente Vicario comitato scientifico osservatorio “agromafie” Coldiretti, Magistrato Corte dei conti e Commissario Federconsorzi; Rosario Trefiletti, presidente nazionale Federconsumatori; Emanuela Viarengo, Commissione nazionale Legalità Slow Food

 

19:30 Osteria della Tuscia
Gli osti della Tuscia presenti nella Guida Osteria d’Italia di Slow Food presentano le loro specialità

 

20:00 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: Grani e legumi della campagna romana, con Umberto Di Pietro e Slow Food Bracciano

 

21:00 Area degustazioni
I CUOCHI DELL’ALLEANZA PRESENTANO I PRESIDI: La Fagiolina di Arsoli con Claudio Scarringelta de Il Pacchero solitario – Aprilia

 

21:30 Area incontri
Agricoltura contadina e TTPI: con Monica De Sisto, portavoce della campagna Stop TTIP Italia; Elisa D’Aloisio, Agricoltura dalla Terra – Movimento Terra contadina; Sergio Cabras, Campagna popolare per l’Agricoltura contadina,

 

22:15 Area degustazioni
LABORATORIO DEL GUSTO: I vini dell’Enoteca provinciale Tuscia con il presidente Leonardo Belcapo e Carlo Zucchetti

 

23:30 Area degustazioni
CHEF IN PIAZZA: Maurizio Grani, Il Moderno – San Martino al Cimino e presentazione degli oli I&P Ione Zobbi – Canino

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.