Tarquinia, studenti protagonisti del 4 novembre

0

TARQUINIA – Sono stati gli studenti i protagonisti assoluti della festa del 4 novembre.
Dall’alza bandiera presso l’istituto “Corrado e Mario Nardi” alla commemorazione al monumento ai caduti, i bambini delle elementari e medie e i ragazzi delle superiori hanno illustrato il significato della ricorrenza con poesie, canzoni e brevi sintesi di avvenimenti storici della prima guerra mondiale.

 

«Una vera lezione di educazione civica per tutti. – ha dichiarato il sindaco Mauro Mazzola – Grazie ai ragazzi e agli insegnanti che li hanno seguiti in questo lavoro di ricerca e studio, abbiamo avuto la possibilità di approfondire tanti temi e conoscere eventi che hanno segnato la storia dell’Italia. Dobbiamo continuare a insegnare alle nuove generazioni l’importanza di celebrare tali ricorrenze». Alla manifestazione hanno preso parte le forze armate, le associazioni combattentistiche d’arma e di volontariato. Domenica 8 novembre si terrà la messa in suffragio di tutti i caduti alla chiesa di San Francesco, alle ore 10. A seguire il corteo che, alle ore 11, sfilerà nelle vie del centro storico, rendendo omaggio al monumento dedicato a Domenico Emanuelli, in piazza Giacomo Matteotti, per arrivare, alle ore 11.30, a viale Luigi Dasti, di fronte al monumento ai caduti, dove si svolgerà la commemorazione.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.