Teatro integrato, successo per ‘Macbeth. Interno notte’ dell’associazione Eta Beta

0

 

VITERBO – Si è svolto nella serata di venerdì 21 e sabato 22 maggio a Viterbo, presso la chiesa di Santa Maria della Pace (per l’occorrenza concessa in uso gratuito dal Sodalizio dei Facchini di Santa Rosa) lo spettacolo “Macbeth. Interno notte” tratto da William Shakespeare e rappresentato dai ragazzi del laboratorio di teatro integrato dell’associazione Eta Beta, per la regia di Maria Sandrelli.

 

Al termine della rappresentazione di sabato, il presidente Pietro Di Bella insieme al presidente onorario dell’associazione Marina Pasquini Schirripa hanno consegnato alla regista una maschera d’oro con la seguente motivazione: “Un grazie a Maria che da tanti anni collabora con la nostra associazione. Grazie per averci messo a disposizione la tua professionalità, grazie per la simpatia e l’amore profuso ai nostri ragazzi, infondendo loro quella serenità, quella fiducia e quell’affetto di cui hanno tanto bisogno e che loro ricambiano nei tuoi confronti”. Ha detto Di Bella rivolto alla Sandrelli: “Si tratta di un riconoscimento che certo non è la Palma d’oro di Cannes o il Leone d’oro di Venezia ma che ha un valore più vero e sentito: una maschera d’oro che ti ricorderà sempre i successi ottenuti facendo raggiungere ai nostri ragazzi traguardi inimmaginabili”.

 

L’associazione Eta Beta, inoltre, ricorda che il suo fondatore Giorgio Mauro Schirripa verrà commemorato come tutti gli anni a Capodimonte con il trofeo di vela a lui intitolato, in programma domenica 5 giugno nelle acque del lago di Bolsena.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.