Vignanello, giardinetto pubblico intitolato a Francesca Laura Morvillo

0

VIGNANELLO – In occasione della giornata internazionale della donna, comunemente definita “Festa della Donna”, il comune di Vignanello intitola il giardinetto pubblico di via della Mola, a Francesca Laura Morvillo, magistrato e moglie di Giovanni Falcone, uccisa insieme al marito il 23 maggio 1992 nella strage di Capaci. “Nella giornata dedicata al ricordo delle lotte sociali, economiche e politiche, nonché a tutte le violenze e discriminazioni subite dalle donne e ancora patite in molti paesi del mondo, la medaglia d’oro al valor civile, Francesca Laura Morvillo, con il suo costante impegno nel sostenere il marito nella lotta contro la mafia, pur nella lucida consapevolezza dei possibili pericoli, è emblema non solo di estremo coraggio ma anche della dedizione ai più alti ideali di giustizia” -così le consigliere Silvia Capotosti e Cristina Olivieri. “L’invito (martedì ore 11,00, via della Mola) è rivolto a tutta la cittadinanza e anche ai rappresentanti dei comuni territorialmente vicini, con la preghiera ai sindaci di far intervenire le amministratrici, le quali, per l’occasione eserciteranno la funzione sindacale anche indossando la fascia tricolore”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.