OnTuscia.it

Il quotidiano della Tuscia       DIRE
 
 

A Vanda Carbonari il Premio Tuscia Cinema 2012

In: Primopiano 2, Spettacolo

10 luglio 2012 - 13:22


Carbonari

VITERBO – (m) Cinquantuno anni alla cassa del Cinema Genio di Viterbo. Generazioni di viterbesi conoscono il suo volto che li ha accompagnati per decenni nei loro pomeriggi e serate trascorsi davanti al grande schermo della sala del centro storico del capoluogo della Tuscia.

 

Vanda Carbonari, sarà premiata sabato 14 luglio (ore 21.15, Complesso di San Carlo, ingresso libero) nel corso della serata di chiusura del Tuscia Film Fest 2012. Un riconoscimento per uno dei tanti “mestieri del cinema” e per un personaggio a suo modo storico della città di Viterbo.

 

La consegna del Premio Tuscia Cinema aprirà la serata che vedrà come protagonista Marco Müller. Il direttore del Festival del Cinema di Roma, residente da anni a Barbarano Romano, si soffermerà suo rapporto con la Tuscia in un incontro che – dopo quello del 29 giugno con Liliana Cavani – sarà dedicato al cinema realizzato sul territorio della provincia di Viterbo e che sarà seguito dalla proiezione del film di Gino Mangini Abbasso tutti, viva noi, girato a Barbarano Romano nel 1974 e messo a disposizione dalla Cineteca Nazionale di Roma nell’ambito del rapporto di collaborazione con il Tuscia Film Fest.


Realizzazione sito