Viterbese, il sogno scudetto parte da Siracusa

0

Massimiliano Chindemi

 

VITERBO – Inizia questo pomeriggio (ore 15) l’avventura della Viterbese nella poule scudetto. I gialloblù, partiti ieri alla volta della Sicilia, saranno impegnati quest’oggi allo stadio “Nicola De Simone” contro i padroni di casa del Siracusa dell’ex Spinelli, vincitrice del girone I con 4 punti di vantaggio sulla Frattese, seconda in classifica.

 

Sarà la prima importantissima sfida che Scardala e compagni dovranno affrontare per arrivare alla suggestiva finale scudetto, in programma il 5 giugno allo stadio “Ennio Tardini” di Parma.

 

Un traguardo, questo, a cui la famiglia Camilli ha più volte ribadito di tenere molto e che pertanto dovrà essere perseguito dai giocatori con un impegno quanto meno pari a quello messo in campo nel corso della stagione regolare.

 

Per una sfida da vincere o quanto meno pareggiare (in modo da poter beneficiare del turno di riposo nella prossima domenica) i gialloblù dovrebbero scendere in campo contro un Siracusa privo di Baiocco con una formazione in linea con quella vista all’opera nelle ultime uscite.

 

In porta ci sarà perciò Pini, mentre la difesa a quattro sarà formata da Pandolfi, Dierna, Scardala e Pacciardi; centrocampo composto da Ansini, Cuffa e Nuvoli, con Belcastro a ridosso del duo Bernardo-Neglia. Arbitro dell’incontro sarà il signor Alex Cavallina di Parma, coadiuvato dagli assistenti Dario Cucumo di Cosenza e Francesco Nocella di Paola.

 

Poule scudetto – 1^ giornata

 

Girone 1: Venezia – Bellinzago    (Riposa Piacenza)
Girone 2: Gubbio – Parma 2-1    (Riposa Sambenedettese)
Girone 3: Siracusa – Viterbese Castrense   (Riposa Virtus Francavilla)

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.