Basket, inizia oggi la nuova avventura in Serie B per la Stella Azzurra

0

VITERBO – Inizia questa mattina alle 10.30 la nuova avventura della Stella Azzurra nel campionato di Serie B 2015/2016, divenuto da quest’anno terza vetrina nazionale dopo l’accorpamento delle due precedenti serie A2 Gold e Silver.

 

Agli ordini dei confermati coach Umberto Fanciullo e primo assistente Ugo Cardoni, coadiuvati dal nuovo secondo assistente Valerio Balestrino, si troveranno al PalaMalè: Marco Giancarli ed Andrea Meroi (play); Michele Peroni (guardia), in attesa di chiudere ad ore l’arrivo della seconda guardia; Riccardo Rovere, Fabio Marcante, Giotto Mathlouthi (ali); Valerio Marsili e Ndiaye Fallou (centri), oltre ai migliori giovani del vivaio della Stella aggregati alla prima squadra.

 

Insieme ad Isabella Cristaudo, da quest’anno nuova preparatrice atletica, il gruppo comincerà il duro lavoro precampionato che prevede due sedute giornaliere, per arrivare nelle migliori condizioni all’esordio del 27 settembre sul parquet di Isernia. Già prevista la partecipazione a due quadrangolari, il primo in memoria di Gino Pucciarelli, che vedrà la Stella incrociarsi al PalaMalè con Luiss, Lazio Pallacanestro, APDB Roma il 5 ed il 6 settembre ed il secondo fissato per il 19 e 20 a Perugia. In programma anche amichevoli e preparazione differenziata non solo al Palazzetto.

 

Società e staff sono soddisfatti del lavoro fatto durante l’estate e della costruzione della squadra che vede oltre ai tre giocatori riconfermati dalla scorsa stagione, l’arrivo di giovani di riconosciuta qualità tecnica ed atletica, ma già conoscitori della serie, tutti giunti a Viterbo con grande entusiasmo e voglia di fare bene. Obiettivo della società biancostellata è quello di disputare un campionato che possa permettere il prima possibile di conquistare punti salvezza per tentare poi di raggiungere qualche ulteriore risultato. Dai primi di settembre saranno disponibili gli abbonamenti alle gare interne che quest’anno aumenteranno a 15, visto il girone a 16 squadre. Si comincia dunque, con un grande “in bocca al lupo” a staff e ragazzi per un grande campionato che possa regalare ai tifosi della Stella una stagione piacevole e ricca di soddisfazioni.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.