Dimensione Nuoto Vitorchiano alle finali regionali esordienti “A” e “B”

0

 

VITORCHIANO – Dal 8 al 10 e dal 16 al 17 aprile La Dimensione Nuoto Vitorchiano a.s.d. dopo aver raccolto ottimi risultati nelle categorie più grandi dei “Ragazzi” ha avuto modo di farsi notare attraverso i suoi atleti anche nelle categorie degli “esordienti A e B” durante le finali del campionato regionale FIN. I piccoli nuotatori allenati da Federico Ferrari, Matteo Fiorani e Andrea Caldarelli hanno primeggiato in diverse distanze all’interno di questa importante tappa di metà stagione.

 

Filippo Bertoni, classe 2006 esordiente B primo anno e vitorchianese doc, allenato da Matteo Fiorani ha vinto ben due gare del programma federale: 200 stile libero oro a pari merito, 200 dorso argento e un altro oro nei 100 stile libero.

 

Il week-end successivo è stato il turno degli “esordienti A”, Alessandro Della Coletta e Alice Guida hanno gareggiato nella cornice del Unipol Blu Stadium di Pietralata in Roma, conseguendo ottimi riscontri cronometri e di piazzamento.

 

Alessandro Della Coletta, atleta allenato da Andrea Caldarelli ha per poco lisciato il poker di ori nelle quattro gare in cui è sceso in acqua: oro nel 200 sl, oro nel 400 sl, oro nel 1500 sl e bronzo nel 100 sl, ottimi anche i rilevamenti cronometrici.

 

Alice Guida invece seguita dal Presidente della Dimensione Nuoto Federico Ferrari nonostante l’anno sfavorevole che la fa gareggiare contro avversarie di un anno più grandi, ha comunque partecipato a tre gare migliorando i suoi tempi personali: 200 dorso, 200 stile libero e 800 stile libero.

 

Non finisce qui, Stefano Buzzi anch’esso vitorchianese doc cresciuto nelle acque della dimensione nuoto, durante l’ultima tappa del circuito CSI Roma di nuoto ha ottenuto un Bronzo nella gara dei 50 rana, Camilla Urbani che vince due bronzi nel dorso e nello stile, Alessia Guglielmi vince altri due bronzi nella farfalla e nella rana.

 

Ancora una volta la Dimensione Nuoto è orgogliosa di come stia procedendo la gestione dei gruppi agonistici dai più piccoli fino ai più grandi, il nuoto inteso non solo come partecipazione agonistica alle gare ma come strumento di aggregazione e di crescita attraverso i sani principi dello sport.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.