Discrete prove nei lanci a Bressanone per Schertel e Piazzolla

0

 

VITERBO – L’Autocoreana Atletica Alto Lazio era presente a Bressanone dal 10 al 12 giugno, dove si sono svolti i Campionati Italiani Individuali di Atletica per le categorie Juniores e Promesse, con Ludwig Schertel (foto) e Simone Piazzolla, in gara il primo nel salto in alto e nel lancio del giavellotto ed il secondo nella gara di lancio del disco.

 

Il clima nelle tre giornate di gare non ha sempre aiutato gli atleti che comunque in alcune specialità ( soprattutto nei salti), hanno ottenuto risultati di grande spessore tecnico. Ludwig Schertel si è presentato nel salto in alto con il 19° accredito e si è classificato al 18° posto con 1,85 ( la misura di 1.90 gli avrebbe consentito un posticino nella finale) ed anche nel giavellotto ha rosicchiato una posizione in classifica classificandosi al 17° posto con 51,12. Simone Piazzolla nel lancio del disco, era accreditato della 14^ posizione ed in gara si è classificato al 13° posto con la misura di 37,44. Eleonora Schertel nel salto in alto (quest’anno al CUS Perugia), accreditata della 6^ prestazione con 1,73. mantiene in gara la stessa posizione di classifica anche non è riuscita a fare meglio di 1,71. I tre viterbesi aggiungono anche questa esperienza al loro già ricco bagaglio personale, facendo tesoro della bella tre giorni nello splendido impianto altoatesino.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.